Tenerife Carnevale 2021: il manifesto scelto è “Una noche de Carnavales del Mundo”

0

Tenerife Carnevale 2021: il manifesto scelto è “Una noche de Carnavales del Mundo”

“Una noche de Carnavales del Mundo”, realizzato in olio su tela, è stato scelto come manifesto ufficiale del Carnevale 2021 dopo una votazione popolare avvenuta tra 33 proposte presentate al concorso indetto dall’Ayuntamiento de Santa Cruz de Tenerife. Il manifesto vincitore, opera dell’artista originario della regione spagnola de La Extremadura e residente a La Laguna, Sandro Morales Burcio, ha ottenuto il 19,47% dei 3.380 voti espressi tramite la rete.

Il disegno di Morales Burcio è un’allegoria notturna dove diversi personaggi popolari del Carnaval de Santa Cruz si mescolano con altri provenienti da diverse zone del mondo, tutti insieme ben disposti a divertirsi per le strade di Santa Cruz. Il sindaco della città, José Manuel Bermúdez ha confermato la volontà, in tempi sospesi come quello attuale, di voler mantenere accesa la fiamma di un carnevale che aveva come tema i carnevali del mondo, tema che viene espresso molto bene dal manifesto.

Inoltre, Bermúdez ha commentato che lo sforzo di mantenere vive azioni come quella del concorso per il manifesto del carnevale, vuol dire mantenere vivo nell’animo della gente lo spirito di questo evento per concentrare tutta la volontà ed ogni possibile sforzo nel carnevale del 2022, intenzione che rappresenta il desiderio di ogni rappresentante del Comune, delle forze politiche e dei fan del carnevale.

Da parte sua, l’artista Sandro Morales Burcio ha spiegato che la sua intenzione era quella di rappresentare l’essenza del “Carnaval de Santa Cruz”, in cui si riconoscono diversi personaggi, comparse, le murgas come Ni Fú-Ni Fá, le Celias, i personaggi del Carnevale di Venezia, le bandiere delle Canarie, di Tenerife, d’Italia, Venezuela, e Giappone, e le palle tradizionali che troviamo in Plaza Weyler, in quella del Príncipe e il cuore che rappresenta Santa Cruz, il tutto in un ambiente festaiolo.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui