Tenerife destinazione di primo livello per gli allenamenti di ciclismo professionale

0

Tenerife destinazione di primo livello per gli allenamenti di ciclismo professionale

L’Assessorato al Turismo del Governo delle Canarie, attraverso la società Promotur Turismo de Islas Canarias, continua a consolidare le strategie di promozione per attirare il turismo sportivo professionistico, questa volta nell’ambito del ciclismo. Per questo, Turismo de Canarias ha concluso un accordo di cooperazione con il Team Jumbo-Visma, la miglior squadra ciclistica del mondo nel 2020, che da anni sceglie le isole per preparare i grandi eventi della stagione.

L’Assessore Yaiza Castilla ha sottolineato l’importanza di questo percorso verso un miglior posizionamento dell’Arcipelago delle isole Canarie nell’ambito del ciclismo professionistico e il fatto che la miglior squadra al mondo continui a scegliere Tenerife come sede degli allenamenti in altitudine è senza dubbio una prova di fiducia ed un passo in più verso il consolidamento di questa destinazione.

L’altezza, le lunghe salite e il buon clima costituiscono i principali motivi per cui il Team Jumbo-Visma sceglie l’Arcipelago dell isole Canarie come sede degli allenamenti. Così lo ha confermato Primoz Roglic, il miglior ciclista mondiale del 2020 e doppio vincitore della Vuelta de España, che ancora una volta ha scelto le Isole per gli allenamenti 2021: “Tenerife rappresenta la perfetta combinazione per i ciclisti, con molte salite, buone strade e un clima eccezionale. È l’unico luogo dove possiamo fare “training camps” in altitudine in buone condizioni. Puoi passare dai 2.000 di altezza al livello del mare in poco tempo e in poca distanza. E questo è un fattore determinante per noi”. Per tutti questi fattori, Turismo de Canarias si propone di realizzare una cooperazione con questo team proveniente dai Paesi Bassi, che promuove gli allenamenti nelle Isole attraverso i diversi mezzi di comunicazione. Un impegno rilevante, se si tiene conto che i ciclisti visitano l’ Arcipelago 4/5 volte l’anno per prepararsi in funzione delle condizioni geografiche e climatiche che l’isola ha da offrire.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui