Curiosità sul progetto “circuito di formula uno a Tenerife”

0
formula-uno-grandilla

formula-uno-grandillaL’accordo per realizzarlo risale al 1997. 
È un progetto promosso da Cabildo de Tenerife, ad Atogo, zona nel comune di Granadilla.
Il COTMAC (Commissione del territorio e dell’ambiente) ha dichiarato l’approvazione per la costruzione del complesso sportivo dell’isola, con precise condizioni che riguardano l’impatto ambientale.

 

1.322.341 mq. il circuito automobilistico, permetterà di sviluppare prove per la Formula Uno.
L’asfalto del circuito occupa 350.000 mq, una pista di 4.068 metri di lunghezza e un rettilineo di 819 metri, 10 curve a sinistra e 5 a destra. La velocità massima che può raggiungere un’auto in gara è di 310 km. l’ora e 91 la minima. Farà parte del circuito anche una pista di autocross di 1.149 metri, con area paddock adiacente.

Ottobre 2010, Il Cabildo cerca finanziamenti privati per costruire il circuito a Tenerife. 

Il Presidente del Consiglio di Tenerife, Ricardo Melchior ha detto che “il circuito è un impegno, che seguiamo da molto tempo, dopo otto anni abbiamo risolto il PAT (progetto di adeguamento territoriale), che è il primo, nelle Isole Canarie”.

Il Presidente ha spiegato anche che “il progetto c’è già e ora siamo alla ricerca di partner per finanziarlo. Ovviamente al momento le nostre priorità sono le esigenze sociali, ma se riuscissimo ad ottenere finanziamenti da persone o aziende, come succede in altri circuiti del mondo, lo faremo”.

Nel prossimo numero, pubblicheremo altre informazioni sul contenuto del progetto.

Novembre 2009, il consigliere insulare allo Sport, Damaso Alonso, presenta l’approvazione del progetto.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

75 − = 70