Tenerife: la notte di San Juan di Adeje si festeggerá a Playa Fañabé

0

Tenerife: la notte di San Juan di Adeje si festeggerá a Playa Fañabé

Playa Fañabé è pronta per la notte più corta dell’anno. Il prossimo 23 giugno, avrá luogo la tradizionale festa dei “Faló di San Juan”, che segna l’inizio dell’estate e del periodo estivo per molte persone.

Per celebrare questo evento, la Concejalía del Turismo, presediuta da Ermitas Moreira Maria Garcia, attraverso il branding “Costa Adeje Happy Streets” e in collaborazione con Urbanización Playa S.A. (azienda aggiudicataria della gestione della spiaggia) e il Club Playa Fañabé, si sta preparando al tradizionale faló durante il quale sará bruciata una scultura di legno di Luigi Stinga, un artista italiano che vive a Tenerife. Luigi Stinga ha scolpito un granchio di legno di 5 metri di altezza, volendo rappresentare l’arte dell’effimero per riflettere sulla caducitá della vita.

Parallelamente a questa celebrazione, con l’autorizzazione del Servizio Costiero di Santa Cruz de Tenerife, i cittadini potranno accendere i propri faló dopo averlo comunicato preventivamente all’Ayuntamiento. Il documento, scaricabile dal sito web www.adeje.es, deve essere presentato, senza alcun costo, all’Oficina de Atención al Ciudadano. Se il faló verrá acceso sul suolo pubblico marittimo terrestre sará necessaria l’autorizzazione del Servizio Costiero di Santa Cruz de Tenerife, richiedendola al registro generale dell’Ayuntamiento attraverso il sistema informatico ORVE. Il modulo di domanda deve essere accompagnato da una copia del documento di identità e dall’indicazione del luogo in cui si terrà il falò. L’Ayuntamiento invita i cittadini a collaborare e ad adottare le misure di sicurezza necessarie affinché la festa possa celebrarsi in un contesto sano e di pacifica convivenza e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle persone.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui