Tenerife: presentata al congresso mondiale di tecnologia di Berlino la strategia per attirare lavoratori in remoto

0

Tenerife: presentata al congresso mondiale di tecnologia di Berlino la strategia per attirare lavoratori in remoto

Il Cabildo de Tenerife ha presentato a oltre 4.000 imprese e 8.000 professionisti le principali attrazioni dell’isola, che ospita attualmente oltre 1.500 professionisti del settore. Il Cabildo di Tenerife ha mostrato le proprie attrattive per attirare la categoria dei lavoratori in remoto, in occasione del più grande congresso mondiale del settore “We Are Developers World Congress”, che ha avuto luogo a Berlino, nel mese di giugno.

La presenza di Tenerife nella capitale tedesca è stata resa possibile tramite l’ente Turismo de Tenerife e il suo marchio Tenerife Work&Play, che hanno presentato il programma dell’isola di fronte a 4.000 società e 8.000 professionisti dell’IT, e hanno reso noti i progetti che stanno realizzando per attirare i lavoratori in remoto. Questa strategia si propone anche di attirare imprese interessate alle cosiddette “company retreats”, quando le società decidono di trasferirsi con tutto il personale in una determinata destinazione, per alcuni mesi all’anno.

La Direttrice dell’ente Turismo de Tenerife, Laura Castro, ha sottolineato che “Tenerife si è contraddistinta negli ultimi anni come destinazione per i nomadi digitali e per i lavoratori in remoto, occupando sempre le prime posizioni del ranking delle destinazioni preferite nella popolare Nomad List”.

Tenerife Work & Play è nata come una strategia di promozione adattata per la categoria nota come nomadi digitali e lavoratori in remoto, che necessitano di determinati servizi per installarsi nell’isola per lunghi periodi di tempo.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui