Tenerife rafforza l’approvvigionamento di acqua desalinizzata

0
xxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Tenerife rafforza l’approvvigionamento di acqua desalinizzata

Attraverso un nuovo sistema di pompaggio dell’acqua desalinizzata, il Cabildo di Tenerife ha pompato acqua desalinizzata fino al deposito delle Majaditas – in prossimità del TF-1 a l’altezza di San Isidro a 313 metri, risparmiando una caduta di 155 metri. La cosa consente il trasporto dell’acqua potabile prodotta nell’impianto di dissalazione di Granadilla.

Questa azione consente di fornire ai centri urbani di San Isidro, San Miguel de Abona e Arona, un flusso giornaliero iniziale di 3.000 m3 / giorno, ma può raggiungere i 4.800 m3 / che consentirebbero il raggiungimento di tre obiettivi: garantire il consumo di approvvigionamento urbano, migliorare la qualità dell’acqua fornita e usare le acque sorgive sotterranea per altri usi, come ad esempio l’agricoltura.

Il lavoro svolto dal Consejo Insular de Aguas do Tenerife, attraverso il proprio GESTA, ha comportato un investimento di quasi due milioni di euro e fa parte della strategia per l’espansione delle acque desalinizzate nella maggior parte possibile dei centri urbani di Tenerife, ed è definita nel Piano Idrologico Insulare.
Il piano
è ora in fase di sviluppo del suo terzo ciclo in un momento in cui è un problema importante la diminuzione delle risorse idriche naturali a causa della diminuzioni delle precipitazioni.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui