TENERIFE. TF-1 a breve inizieranno i lavori di riabilitazione e installazione delle colonne sonore

0

TENERIFE. TF-1 a breve inizieranno i lavori di riabilitazione e installazione delle colonne sonore

Il Cabildo de Tenerife, attraverso l’area de Carreteras, diretto dal consigliere Enrique Arriaga, inizierà a metà febbraio la riabilitazione e l’installazione delle colonne sonore nella TF1

La TF-1 è un tangenziale ad alta capacità che supporta intensità di traffico medie, vicine a 90mila veicoli al giorno e che collega la capitale, Santa Cruz de Tenerife, con l’Aeroporto Internazionale Reina Sofía e con il Porto di Los Cristianos (entrambi di interesse generale dello Stato), così come con il sud dell’isola e una popolazione residente di oltre 150.000 abitanti.

La maggior parte dei lavori verranno eseguiti nelle ore notturne dalla domenica al giovedì, per influire il meno possibile sul traffico che circola su questa autopista. I lavori avranno una durata di circa 14 mesi.

Punti in cui verranno intraprese azioni in questa fase

In direzione sud del PK 43+710 (Arico) // al 60+985 (Granadilla) e dal 75+760 (Adeje)  al 80+900 (Adeje).

In direzione Santa Cruz: Dal 80+900 (Adeje) al 76+300 (Adeje) // Dal 59+500 (Granadilla) al 57+850 (Granadilla) // Dal 53+875 (Granadilla) al 46+000 (Arico) // Dal 44+700 (Arico) al 44+500 (Arico)

Oltre ai seguenti collegamenti sull’autostrada TF-1:

Tajao (salita 46) in Arico // Chimiche-El Río (salita 49) in Granadilla // P.I. Granadilla (salita 50) // P.I. Granadilla (salila 52) // Granadilla-Chimiche (salita 54) // San Isidro (salita 55) // Los Cardones (salila 57) en Granadilla // Aeroporto Sur (salita 59) in Granadilla // Parque de La Reina (salita 66) in Arona // Guaza (salita 69) in Arona // Los Cristianos (salita 72) in Arona // Playa de Las Américas (salita 73) tra Arona e Adeje // San Eugenio (salita 74) in Adeje // Torviscas (salita 76) in Adeje // Fañabe (salita 78) in Adeje // Adeje (salita 79A) // Los Olivos (salita 79B) in Adeje // Armeñime (salila 81) in Adeje

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui