Tenerife. Via le rughe grazie al plasma e piastrine. Trattamento PRP (Plasma Ricco di Piastrine)

0

Tenerife. Via le rughe grazie al plasma e piastrine. Trattamento PRP (Plasma Ricco di Piastrine)

E’ una delle tecniche che usa la medicina estetica per rigenerare le cellule della pelle, portandola ad essere più tonica, luminosa e compatta. Produce una rigenerazione dei tessuti attraverso un trattamento del tutto naturale e minimamente invasivo. Il nostro organismo è una macchina perfetta ricco di risorse, anche in tema di rigenerazione cellulare. Per questo il gel piastrinico è una vera cura per la cute, contrastandone l’invecchiamento rendendola elastica e fresca.

A differenza dei filler, il PRP non dà alcun effetto istantaneo, ma attiva un processo in grado di migliorare la consistenza e il tono della cute, mantenendo i tessuti più giovani ed elastici in maniera naturale e progressiva. Dopo il primo trattamento occorrerà tuttavia attendere qualche giorno per vedere i primi risultati ed arrivare a notare un miglioramento generalizzato della pelle, la quale finirà per mostrare un aspetto più luminoso e più sano. per mantenere l’effetto anti-aging sarebbe ideale eseguire un ciclo di 3/4 trattamenti a intervalli di 45-50 giorni e ripetere poi il trattamento annualmente o ogni due anni a seconda dei casi

TECNICA – L’aspetto rivoluzionario di questo trattamento non risiede semplicemente nella possibilità di attenuare i segni dell’invecchiamento presenti sul viso, ma quello di ringiovanire le cellule dal punto di vista fisiologico. Grazie a questa tecnica, i fattori di crescita iniettati nel derma producono la stimolazione di nuovo collagene e di cellule nuove, rallentando il normale invecchiamento dei tessuti. La pelle del viso infatti, subisce nel tempo una graduale perdita di collagene, idratazione e tonicità, presentando segni antiestetici.

Questo trattamento dunque, può completamente definirsi anti-age, poiché gli inestetismi presenti sul viso vengono man mano quasi del tutto eliminati grazie all’elevata densità di fattori di crescita che vengono iniettati nel derma, superiore a più di 10 volte di quelli naturalmente presenti nell’organismo.
Il trattamento ha una durata di circa 60 minuti, avviene in regime ambulatoriale e senza anestesia, in quanto del tutto indolore e rapido. Il paziente che decide di sottoporsi a questo tipo di trattamento infatti, verrà sottoposto ad un piccolo prelievo di sangue ed una successiva serie di altrettanto piccole infiltrazioni contenenti il liquido arricchito.
Rispetto ad altri trattamenti estetici, è preferibile in quanto completamente naturale: essendo prodotto con lo stesso sangue del paziente, non c’è il rischio di allergie e, soprattutto, può essere effettuato anche durante il periodo estivo.

RISCHI E CONTROINDICAZIONI Non esistono controindicazioni in quanto il materiale utilizzato rimane quello del paziente stesso, semplicemente arricchito dei fattori di crescita. Successivamente al trattamento PRP è normale che si presentino dei piccoli lividi nell’area dove sono state applicate le varie infiltrazioni, che tendono a scomparire pochi giorni dopo il trattamento. In generale però, questi sono gli unici problemi ai quali si potrebbe andare incontro dopo essersi sottoposti al trattamento con PRP.

Dott. Angelo Cossetta – Medico chirurgo presso la Clinica Medical Implant Tenerife MAPS Clinica Medical Implant > Av. los Abrigos, 21, Los Abrigos – Granadilla de Abona – Tenerife +34 922 74 97 42

https://fb.watch/ePIqnI8iPz/

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui