TUI Holland torna alle Canarie e pagherà il PCR al turista che viaggia con loro

0
54013039 - a boeing 737-86n of tui airlines netherlands takes off at amsterdam airport schiphol (the netherlands, ams) on march 11, 2016. the name of the runway is polderbaan.

TUI Holland torna alle Canarie e pagherà il PCR al turista che viaggia con loro

I suoi primi voli saranno questo fine settimana: sabato, con 187 posti per Gran Canaria, e domenica, con altrettanti per Tenerife

TUI Nederland sostiene che “dopo un’estate stressante”, ritiene che i clienti chiedano “vacanze al sole in luoghi sicuri” e ricorda che le Isole Canarie sono “la meta per il sole, più popolare tra i turisti olandesi”. Il tour operator olandese vuole procedere con un’operazione sicura e vuole anche che duri tutto l’inverno.

Il tour operator olandese TUI Nederland trasporterà ancora una volta i turisti dai Paesi Bassi alle Isole Canarie a partire da questo sabato 31 ottobre, pagando ai suoi viaggiatori iltest PCR prima di partire, per garantire che siano privi di covid-19, ha annunciato il suo direttore generale a Efe, Arjan Kers.

“Qualsiasi persona che viaggerà con noi diretto alle Isole Canarie, presenterà un PCR negativo all’aeroporto, prima dell’imbarco, sottolineando che la sua azienda ha già lavorato in questo modo quest’estate, con viaggi in Grecia e nell’isola caraibica di Curaçao.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 56 = 58