ASCAV. L’ASSOCIAZIONE CANARIA DEL -ALQUILER VACACIONAL- A MADRID

0

I membri della Associazione Canaria del “Alquiler Vacacional” (affitti per vacanze), ASCAV, sono usciti molto soddisfatti dalla riunione avuta a Madrid con i rappresentanti della “Comision Nacional de los Mercados y de la Competencia” (CNMC), (Commissione Nazionale del mercato e della concorrenza).

Oggetto della riunione, il Decreto che regolamenta gli appartamenti ad uso turistico-vacanziero in Canaria, che comporta una assoluta e lesiva discriminazione alla libera concorrenza ogni volta che esclude le zone turistiche, i Bed & Breakfast, e situazioni similari , da un uso vacanziero.

I membri della CNMC hanno evidenziato che per la Commissione stessa, la questione è un argomento importante, che comprende la difficile situazione che sta attraversando l’arcipelago delle Canarie, e che già è oggetto di studio da parte della Commissione.

LA CNMC ha concluso che non si possono stabilire barriere e divieti ingiustificati a questo nuovo tipo di alloggiamento turistico, e che esistono ” validi argomenti per ritirare le restrizioni imposte dal Decreto Canario”.

L’associazione ASCAV organizzerà il II forum dell’affitto vacanziero alle Canarie alla fine del mese di ottobre 2015, e approfitterà dell’occasione per invitare all’incontro la Commissione CNMC, avendo stimato positivamente la possibilità di assistere allo stesso.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 5 = 3