ASSISTENZA SANITARIA A CARICO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE ITALIANO

0

Cari/e amici/e

ho ricevuto in questi giorni alcune richieste di informazione legate alle prestazioni sanitarie all’estero, nello specifico per quanti lasciano l’Italia per trasferirsi all’estero.

Senza voler entrare nel dettaglio (in quanto i possibili esempi sono moltissimi) ed escludendo i trasferimenti provvisori (senza spostamento della residenza all’estero) volevo segnalare, soprattutto ai futuri pensionati od ai già pensionati che stiano per richiedere la residenza all’estero (ed ai famigliari accompagnanti) che le normative Europee prevedono un passaggio importante per poter essere sempre coperti dalla assicurazione pubblica sulla salute.

La normativa prevede un intercambio di informazioni tra i differenti Stati rientranti nella Comunità stessa e prevede la POSSIBILITÀ DI ESSERE TUTELATI ANCHE QUANDO CI SI ISCRIVE ALL’AIRE con conseguente trasferimento della residenza all’estero.

Come si ottiene questa tutela? Attraverso la richiesta di un documento da richiedersi alla ASL di appartenenza PRIMA DEL TRASFERIMENTO ALL’ESTERO. Questo documento si chiama S1 (esse uno).

{loadposition adsense_articoli}

Non esiste un documento standard da potervi allegare ma vi faccio pervenire il Regolamento Nazionale ed un regolamento regionale in maniera tale che lo possiate stampare prima di recarvi allo sportello della vostra ASL (portate con voi la nota del Ministero della Salute).

Esistono poi casi particolari (persone che richiedono di essere curate all’estero) che prevedono una modulistica molto simile pertanto suggerisco comunque a tutti coloro in procinto di spostarsi all’estero di provare comunque a chiedere alla ASL di competenza il rilascio del modello S1 oppure S2 (il tempo di rilascio e’ di circa 30 giorni).

Continuerò a mantenervi informati a seconda delle vostre richieste.

Alessandro Zehentner

Comites delConsolato Italiano di Barcellona

lista_azzurra.jpg

 

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

82 − 75 =