Canarie. Agenzia delle Entrate ha riscosso 45,9 milioni di Euro tra sanzioni, interessi di mora e ingiunzioni

0

Il Ministro Cristóbal Montoro ha analizzato la situazione dei contribuenti canari. Le sanzioni imposte dall’Agencia Tributaria ai contribuenti delle isole hanno superato lo scorso anno i 45,9 milioni di Euro, in termini relativi tra le più alte di tutta la Spagna. Di questa cifra fanno parte la riscossione di imposte su ingiunzione, che equivale a quasi 30,4 milioni, gli interessi di mora (10,4 milioni, anche se in diminuzione) e

Le sanzioni per infrazioni di natura fiscale (oltre 4,6 milioni), come confermato dal Ministero de Hacienda nella relazione annuale sulle riscossioni tributarie per il 2016. L’arcipelago è la regione dove maggiormente è aumentata la riscossione esecutiva e sanzionatoria (nell’ultimo caso circa il 18,4%), seguita da Navarra e Paesi Baschi, Catalogna e Asturie. 

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

38 + = 47