Il Parlamento Europeo conferma il regime di esenzione AIEM fino al 2020, in sostegno dei produttori canari

0
logo-vivitenerife

logo-vivitenerifeIl Parlamento Europeo ha dato via libera alla proroga fino a dicembre 2020 dell’attuale regime di esenzione AIEM (Arbitrio sobre Importaciones y Entregas de Mercancías en las Islas Canarias – Delibera su importazioni e consegna merci nelle Isole Canarie), una misura che tende a promuovere la competitività dei prodotti canari.

 

Il regime di esenzione come previsto dall’AIEM, è una misura in ambito tributario che si propone di promuovere la competitività di alcuni prodotti fabbricati alle Canarie e aiutare quei produttori delle Isole ad ovviare così ad eventuali svantaggi come lontananza, difficoltà nell’approvvigionamento di materie prime ed energia, l’obbligo di stoccaggio e le limitate dimensioni del mercato locale.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}Il parlamento europeo ha dato il via libera alla proposta di approvazione, da parte della Commissione Europea, di prolungare l’attuale regime di esenzione AIEM, che scadeva il prossimo giugno, fino a dicembre 2020.

Questo regime si applica tra gli altri a prodotti agricoli, ittici, tessili, bibite, e materiali edili.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 4 = 3