In Spagna le funzioni di avvocati e notai sono diverse dall’Italia

0

In Spagna le funzioni di avvocati e notai sono diverse dall’Italia

Ho bisogno di un avvocato per comprare o vendere un immobile a Tenerife? La risposta a questa domanda è semplice: SÌ. Perché? In Spagna le funzioni di avvocati e notai sono diverse dall’Italia e solo gli avvocati si occupano di fare tutte le verifiche per assicurarsi che non ci sia nessun tipo di debito anche non iscritto relativo all’immobile od altri problemi (licenze ecc.); infatti l’assenza di gravami nella visura non garantisce che non esistano ricevute municipali o spese condominiali non pagate, od altri debiti di cui per legge è poi responsabile l’acquirente dell’immobile in quanto ne sia diventato proprietario.

In caso di vendita o acquisto di un immobile in Spagna una buona consulenza legale eviterà problemi imprevisti. Se c’è un mutuo sulla proprietà l’avvocato si assicurerà che sia pagato nel momento della firma dell’atto di vendita e si occuperà del procedimento di cancellazione presso il Registro della Proprietà. L’importo per pagare qualsiasi debito, ricevuta, spesa di condominio o imposta dovuta si tratterrà dal prezzo di vendita e verrà pagato puntualmente agli uffici competenti.

Quando i venditori non sono residenti fiscali in Spagna l’acquirente deve trattenere e versare il 3% del prezzo di compravendita all’ufficio imposte spagnolo per pagare l’imposta sulla plusvalenza del venditore. Se non si ottiene nessun guadagno ed il venditore ha presentato tutte le dichiarazioni dei redditi non residenti, si potrà richiedere il rimborso di questo 3%. L’avvocato potrà occuparsi di questo ed anche del pagamento dell’imposta municipale chiamata “Plusvalía” (imposta sull’aumento del valore del terreno urbano), questo è molto importante per l’acquirente se il venditore non è residente in Spagna, dal momento che in questo caso l’acquirente è responsabile del pagamento di questa imposta e l’avvocato tratterrà l’importo per pagarla.

Nel caso il venditore e/o l’acquirente non potessero essere in Spagna il giorno della firma del rogito, è possibile firmare una procura notarile affinché un avvocato possa firmare l’atto ed occuparsi di tutto il procedimento; per ulteriori informazioni o una consulenza si prega di contattare lo Studio Legale De Cotta Law, telefono 922 719520, email tenerife@decottalaw.net

Avv. Vera Liprandi

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui