Intervista Fabio Chinellato di “InfoCanarie” al “TI2” Tenerife – Foro Inovacio’n de Canarias

0

V.T. : Sig. Chinellato, praticamente dalla ?nascita del nostro Periodico Vivi Tenerife, parliamo di “InfoCanarie”; vuole parlarci un po’ di più della sua Azienda e soprattutto della Sua presenza in questi giorni a Tenerife?

 

RE : Ringrazio Vivi Tenerife per la valorizzazione del nostro operato. “InfoCanarie” dal 2000 si occupa di valorizzazione e promozione delle isole Canarie e fornisce servizi di orientamento strategico, supporto logistico, servizi ed assistenza, anche per mezzo di propri Partner qualificati e titolati, in ambito fiscale, legale, immobiliare e logistico. Tutto ciò che serve ad un’azienda ed ai suoi imprenditori per insediarsi alle Canarie.

Ci occupiamo essenzialmente di Progetti Imprenditoriali che rappresentino adeguatamente ciò che di buono, efficace, funzionale e di prestigio l’imprenditoria Italiana possa rappresentare in questo arcipelago.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}V.T.: La sua presenza qui al TEA di Santa Cruz di Tenerife in occasione del “TI2” Foro Inovacio’n de Canarias – Todo Conecta- a cos’?è dovuta?

RE: L’evoluzione e l’ampliamento dei servizi che eroghiamo ai nostri clienti consiste nel supportarli concretamente anche nello “Start Up”; per rendere più agevole ed efficace la delicata e faticosa fase di avvio attività.

V.T.: In questo specifico caso?

RE: Abbiamo colto l’occasione di questo importante evento dedicato alle nuove tecnologie e alle soluzioni innovative per presentare “Renovatio”, un brevetto della “Ferraccioli Gruop International”, con base a Fuerteventura, che ha soluzioni per l’ottimizzazione della gestione e dei relativi costi (con importanti risparmi) della raccolta dei rifiuti Urbani; sia essi differenziati che non.

V.T.: Riscontri?

RE: Soddisfazione ed orgoglio per il sincero apprezzamento dimostrato da parte delle Autorità locali ad ogni livello come anche, dagli imprenditori operanti nello specifico settore e non. Anche il ?nostro Console ?Onorario Silvio Pelizzolo ?era presente all’inaugurazione e visitato gli stand presenti. Da noi, oltre che un saluto si è soffermato incuriosito, informandosi sul Progetto presentato in quella sede, da un nostro connazionale.

V.T.: Altra Azienda iscritta alla ZEC come illustrate nei numeri precedenti di V.T.?

RE: Effettivamente si; anche se avevamo l’opportunità di poter rappresentare altri progetti innovatori ed ambiziosi che non hanno per scelta optato per ottenere l’autorizzazione ZEC ma comunque molto validi; ma i tempi non erano maturi.

V.T.: Qualche esempio?

RE: Realtà che per scelta logistica e/o strategica decidono di insediarsi in un’isola maggiore ma non hanno “i numeri” per ottemperare nella ZEC. Entità operanti nel marketing digitale, produzioni audiovisive, software house e creazioni APP, progettazione e costruzione sistemi di allarme, intermediazione ed agency, attività di sviluppo e ricerca che non abbisognano di grandi investimenti ma generano parecchi posti di lavoro oppure, al contrario, realtà produttive che richiedono importanti investimenti ma che per produrre di fatto abbisognano di pochi dipendenti.

V.T.: Soluzione per queste ultime?

RE: Approfittare al massimo del nuovo REF (Regime Economico Fiscale) Canario (dentro il quale ?è contemplata la ZEC, comunque) andato in vigore il 1ª gennaio di quest’anno; strumento ancora più potente ed efficace rispetto al passato che a conti fatti se ben applicato non così poi molto meno “performante” della ZEC.

V.T.: Interessante …. E per saperne di più ?
RE: ……. Magari partecipare ad uno dei prossimi Meeting/Forum organizzati da “InfoCanarie” tra Febbraio e Marzo???

www.infocanarie.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

4 + 4 =