ISTITUITO DAL GOVERNO IL “CONSIGLIO CANARIO DI CULTURA”

0
consiglio-canario-cultura

consiglio-canario-cultura

Il piano lavoro per quest’anno include la creazione di una commissione che colleghi la cultura al REF, e la creazione di un laboratorio.

 

Il Governo delle Canarie ha costituito il Consejo Canario de la Cultura, un organo consultivo per le materie riguardanti il settore della cultura, con l’obiettivo di stimolare la riflessione, il coordinamento, e la co-partecipazione nella gestione delle attività culturali.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}Paulino Rivero ha sottolineato la necessità che le istituzioni, anche nel settore pubblico e privato, lavorino all’insegna della massima collaborazione e con chiari obiettivi atti a promuovere il settore culturale, fedeli ai principi della strategia canaria in materia di cultura.

Al tempo stesso, Rivero ha sottolineato come la cultura debba essere considerata dalle varie amministrazioni come un settore di importanza economica, capace di generare benefici.

Questa istituzione si farà carico fin da subito di controllare e di dare seguito alle strategie intraprese da “Estrategia Canaria”, oltre a presentare proposte, promuovere dibattiti, coordinare e deliberare, e cosi via, in modo da ottenere il massimo risultato rispetto alle diverse iniziative che si sono impostate su questo percorso.

E in tal senso si è provveduto a creare una Comisión Técnica Cultura –REF per dare voce attivamente al dibattito sul futuro modello economico e fiscale delle Canarie (con l’intervento di tecnici e responsabili degli assessorati alla Cultura de Economia e Hacienda; operatori privati; esperti culturali e specialisti delle università canarie).

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 86 = 87