Le misure restrittive in caso di tutela, custodia e visite ai figli minori. Spagna, tempo di coronavirus

0

Le misure restrittive in caso di tutela, custodia e visite ai figli minori. Spagna, tempo di coronavirus

Vista la grave crisi sanitaria causata dal COVID-19 ed il Regio Decreto 463/2020, i nostri uffici rimarranno chiusi al pubblico durante lo stato d’emergenza, sospendendo le attività e riunioni in persona. Continueremo ad assistere i nostri clienti per telefono 922 719520, via email tenerife@decottalaw.net e telematicamente, tutto il nostro personale può lavorare in modo sicuro ed efficace a distanza, assicurando la continuità dei nostri servizi malgrado le circostanze.

Ci hanno contattato in molti per chiederci come applicare le misure restrittive in caso di tutela, custodia e visite ai figli minori, le raccomandazioni sono queste:

1.- I genitori devono seguire le norme sanitarie e ricercare sempre il miglior interesse del minore.

2.- Ai sensi dell’art. 7 del decreto che ha dichiarato lo stato di emergenza, i provvedimenti giudiziari e gli accordi relativi alla consegna del figlio minore al genitore affidatario ed al soggiorno con il genitore non affidatario devono essere rispettati, a condizione che il minore non sia messo a rischio. È raccomandabile che i genitori concordino i soggiorni nel migliore interesse dei bambini, tali accordi devono essere stipulati per iscritto o tra gli avvocati dei genitori.

3.- Se i genitori non si mettono d’accordo e la custodia è affidata giudizialmente ad un solo genitore, la raccomandazione è che il bambino rimanga con il genitore affidatario, evitando spostamenti dei minori e rischi di contagio; il genitore affidatario deve fare in modo che il bambino possa contattare quotidianamente il genitore non affidatario.

4.- Se lo stato di emergenza durasse più di due settimane, i genitori possono concordare che il genitore non affidatario possa accumulare i giorni di visita per goderli continuativamente quando finisca lo stato di emergenza.

5.- La situazione attuale non elimina l’obbligo di provvedere al mantenimento dei figli minori.

È un momento difficile, ma uniti lo supereremo, GRAZIE A TUTTI per la collaborazione ED AL PERSONALE SANITARIO per l’enorme sforzo.

Avv. Vera Liprandi

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

64 − = 57