Spagna. Affitti commerciali e coronavirus: la moratoria

0

Spagna. Affitti commerciali e coronavirus: la moratoria

Il Regio Decreto Legge 15/2020 ha stabilito la possibilità per le piccole e medie imprese e per i lavoratori autonomi di richiedere un rinvio nel pagamento dell’affitto del locale utilizzato per realizzare la propria attività se questa è stata sospesa come conseguenza della pandemia causata dal COVID 19, o se questa non è stata sospesa ma la fatturazione si è ridotta di un 75% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

Per potere richiedere la moratoria il lavoratore autonomo deve essere correttamente registrato presso la Previdenza Sociale e le imprese non devono superare i limiti di fatturato annuale, numero di impiegati e attivo indicati nell’articolo 257.1 del Regio Decreto Legislativo 1/2010 (Legge delle Società di Capitale).

Il procedimento è simile a quello istituito per gli affitti di case e cambia a seconda che si tratti di un locatore considerato “grande proprietario” (con più di 10 immobili urbani, esclusi garage e magazzini, o con un immobile con un’area costruita di oltre 1.500 metri quadrati) o un piccolo proprietario.

Nel caso dei “grandi proprietari” i locatari possono richiedere nel termine di un mese dall’entrata in vigore del decreto (fino al 23 maggio 2020) una moratoria nel pagamento dell’affitto che verrà applicata automaticamente durante lo stato di emergenza e che sarà prorogabile mensilmente fino a un massimo di quattro mesi. Il proprietario dovrà accettare la richiesta e l’affitto dovrà essere pagato in due anni senza interessi.

Quando il locatore è un piccolo proprietario le parti possono utilizzare il deposito cauzionale per pagare in parte o totalmente l’affitto ed il locatario avrà un termine di un anno per restituire il deposito.

Il locatario dovrà presentare le dichiarazioni e la documentazione pertinenti per confermare che ha i requisiti per richiedere la moratoria e nel caso di non averli sarà responsabile dei danni causati.

Per maggiori informazioni potete contattarci per telefono al 922719520 o inviare un’email a tenerife@decottalaw.net

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

40 − = 38