Spagna. I minori di 18 anni potranno portare passeggeri nei ciclomotori

0

Il Consiglio dei Ministri della Spagna ha approvato l’eliminazione dell’articolo che prevedeva il divieto di circolazione con passeggero, nel caso di un ciclomotore guidato da minorenni.

Una misura che forse arriva tardi per un segmento che, almeno alle Canarie, è a rischio estinzione.

Lo scorso 21 novembre è stato approvato il Real Decreto 1055/2015 del 20 di novembre, che introduce modifiche al R.D. 818/2009 “Reglamento General de Conductores” e che entrerà in vigore il prossimo 31 dicembre 2015.

Con questo decreto viene di fatto inserita nell’ordinamento spagnolo la Direttiva 2014/85/UE della Commissione, del 1. luglio 2014. Tra gli aspetti rilevanti di questa approvazione la possibilità per i minori di 18 anni di portare passeggeri nei ciclomotori a partire dal prossimo 31 dicembre 2015.

La patente AM autorizza quindi la guida di ciclomotori di due o tre ruote e quadricicli leggeri; l’età minima per il rilascio della patente sarà di 15 anni compiuti.

{loadposition adsense_articoli}


tradotto dalla redazione fonte: canariasenmoto.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

9 + 1 =