Campagna RED EST 2016 prime comunicazioni Redditi 2015 – Certificazione Esistenza in Vita 2016

0

PROCEDURA RED EST

La procedura RED EST/2016 redditi 2015 sarà aperta il 15 febbraio p.v.

Come lo scorso anno l’Inps non invierà il Mod RED EST ai pensionati, quindi sarà compito nostro trasmettere il RED EST a prescindere dalla ricezione della richiesta. Ricordiamo che noi avviseremo tutti coloro che abbiamo nella nostra banca dati, cioè i pensionati a cui abbiamo già trasmesso il Red nei precedenti anni e coloro per cui abbiamo richiesto e ottenuto la pensione (nuovi pensionati). Tutti i pensionati che non ci hanno mai contattato e vogliono sapere se fanno parte della campagna RED/EST 2016, sono pregati di contattarci a partire dal 16/02/2016.

CERTIFICAZIONE ESISTENZA IN VITA

Il 6 febbraio verranno inviati i plichi per la certificazione dell’esistenza in vita. I primi saranno spediti In Sud America. Le certificazioni anche quest’anno dovranno pervenire a Citi entro il 3 giugno 2016.

ULTERIORI COMUNICAZIONI PER I PAGAMENTI DI PENSIONI ALL’ESTERO

A causa di modifiche procedurali interne agli Enti potrebbero per la mensilità di febbraio verificarsi disguidi per il pagamento delle pensioni ex Inpdap (circa 4000 pagamenti nel mondo). In questo caso vi preghiamo di scriverci tempestivamente indicando i dati anagrafici completi, l’indirizzo, i corretti dati bancari tramite un documento della banca stessa e un vostro documento di identità.

Sono rimasti 100 PENSIONATI EX INPDAP che ancora ricevono pagamenti tramite assegno o tramite consolato. E’ indispensabile che si mettano in contatto con noi al fine di allineare i pagamenti delle pensioni ex INPDAP con quelle Inps

Elettra Cappon – Responsabile ITAL Spagna

Tel. +34.93.304.6885; +34.633.260709 Fax +34. 933967319

E-mail: ital.barcellona@gmail.com

inps-patronato-ital-uil.jpg

 

{loadposition adsense_articoli}

COMUNICATO E APPROFONDIMENTO:

COMITES-SPAGNA.png

Per effetto del decreto legge n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito con modifiche nella legge n. 214 del 27 dicembre 2011, dal 1° gennaio 2012 l’Enpals e l’Inpdap confluiscono in Inps.

A seguito dell’integrazione di INPDAP ed ENPALS in INPS, Citi ha l’obbligo contrattuale di verificare l’esistenza in vita di tutti i pensionati residenti all’estero almeno una volta l’anno.

Non saranno inclusi nella campagna di accertamento i pensionati Ex INPDAP ed Ex ENPALS residenti all’estero che riscuotono la propria pensione in Italia.

Inclusa nella comunicazione, i pensionati riceveranno un Modulo di Certificazione di Esistenza in Vita (modulo giallo) ed una lettera esaustiva contenente le istruzioni su come compilare i moduli e informazioni del perchè stanno ricevendo questa comunicazione.

Il Modulo di Certificazione di Esistenza in Vita debitamente compilato, firmato, datato e corredato dalla Documentazione di Supporto dovrà essere ritornato a Citi entro e non oltre il 03 Giugno 2016 alla casella postale: PO Box 4873 Worthing BN99 3GB, United Kingdom

Il mancato ricevimento da parte di Citi del Modulo di Certificazione di Esistenza in Vita debitamente compilato, firmato, datato e corredato dalla Documentazione di Supporto, potrebbe causare la sospensione del pagamento della pensione.

Non c’è nessuna esigenza per recarsi in una filiale Citi, il Servizio di supporto per i Pensionati Inps di Citi è già attivo e disponibile per rispondere a tutte le domande inerenti al Modulo di Certificazione di Esistenza in Vita (modulo giallo), senza bisogno di recarsi presso una filiale Citi.

Per richieste d’informazioni non legate alla campagna di esistenza in vita, come notifiche, segnalazioni di cambio d’indirizzo, cambio di metodo di pagamento, si invita l’utenza a prendere contatto direttamente con gli uffici competenti INPS gestioni pubbliche ed INPS gestioni lavoratori dello spettacolo e dello sport.

Attraverso la funzione Self Service IVR (Risposta a Voce Integrata), l’utenza potrà verificare, utilizzando il numero identificativo Citi del Pensionato,  l’avvenuta ricezione o meno delle proprie Certificazioni di Esistenza in Vita telefonando ai numeri gratuiti locali 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

Per assistenza nel completamento dei moduli La preghiamo di contattare Citi in uno dei seguenti modi:

I pensionati residenti in Spagna possono chiamare al telefono gratuito 900 814182, oppure scrivere al Servizio di Supporto Citi inps.pensionati@citi.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

55 + = 65