DETASSAZIONE DELLE PENSIONI PUBBLICHE CORRISPOSTE A BENEFICIARI RESIDENTI FISCALMENTE IN SPAGNA

0
inps

inpsNonostante il riaggruppamento dei principali enti erogatori di pensioni italiane (Inps, Inps ex gestione Inpdap, Inps ex gestione Enpals), la soppressione dell’ INPDAP non comporta alcuna modifica all’eventuale detassazione delle pensioni pubbliche corrisposte a pensionati residenti in Spagna.

 

Le pensioni ex Inpdap, infatti, sono liquidate in ragione di servizi resi allo Stato italiano o agli Enti locali e conservano la loro natura pubblica. Pertanto, nei confronti dei pensionati ex Inpdap residenti in Spagna, continuano a trovare applicazione le disposizioni di cui all’art. 19, paragrafo b) della Convenzione tra l’Italia e la Spagna per evitare le doppie imposizioni sul reddito, ratificata con legge 29/09/1980 n. 663.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}Conseguentemente, le pensioni di natura pubblica di fonte italiana, NON sono soggette ad imposizione in Italia a condizione che vengano corrisposte a soggetti che siano fiscalmente residenti nello stato spagnolo e ne abbiano la rispettiva nazionalità.

Elettra Cappon – Responsabile ITAL Spagna –

ISTITUTO DI TUTELA E ASSISTENZA AI LAVORATORI

Tel. +34.93.304.6885; +34.633.260709

Fax +34. 933967319 E-mail: ital.barcellona@gmail.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

65 + = 67