Esistenza in vita: proroga al 3 giugno 2013

0
patronato-ital

patronato-italPer agevolare i pensionati che possono aver incontrato delle difficoltà ad adempiere all’accertamento di esistenza in vita, Inps e Citibank hanno accettato di prorogare il termine per il completamento dell’accertamento (inizialmente previsto per il 2 aprile 2013), concedendo ai pensionati la possibilità di far pervenire le relative attestazioni entro il 3 giugno 2013.

Inoltre, per chi non avrà adempiuto entro il 3 giugno 2013, è stata concordata la localizzazione del pagamento delle rate di luglio ed agosto 2013, presso gli sportelli Western Union per la riscossione personale da parte dei pensionati.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}La riscossione personale da parte del pensionato allo sportello Western Union costituirà prova dell’esistenza in vita e dalla rata di settembre 2013 il pagamento verrà ripristinato presso l’ufficio pagatore solitamente utilizzato dal pensionato.

Per qualsiasi dubbio, potete inviare una mail a ital.barcellona@gmail.com o telefonare ai numeri +34.93.3046885; +34.633260709 Elettra Cappon – Responsabile ITAL Spagna

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

60 − = 58