INPS e Patronato informano: avviata la Campagna di ESISTENZA IN VITA

0

INPS e Patronato informano: avviata la Campagna di ESISTENZA IN VITA

Dal 14 di settembre 2022, Citibank NA sta inviando le richieste di attestazione dell’esistenza in vita nei confronti dei pensionati residenti in Europa, Africa e Oceania, da restituire alla Banca entro il 12 gennaio 2023.

Qualora l’attestazione non sia prodotta, il pagamento della rata di febbraio 2023, laddove possibile, avverrà in contanti presso le agenzie Western Union del Paese di residenza e, in caso di mancata riscossione personale o produzione dell’attestazione di esistenza in vita entro il 19 febbraio 2023, il pagamento della pensione sarà sospeso a partire dalla rata di marzo 2023.

Citibank ha avviato la verifica dell’esistenza in vita con la spedizione della lettera esplicativa e del modulo standard di attestazione ai pensionati residenti nei Paesi sopra indicati, tra cui anche la Spagna. La modulistica è stata redatta sia in lingua italiana sia, a seconda del Paese di destinazione, quindi nel nostro caso in castigliano.Nelle suddette lettere esplicative sarà indicata anche la data di restituzione del modulo di attestazione dell’esistenza in vita. Di seguito le diverse modalità per fornire la prova di esistenza in vita:

  • I pensionati dovranno fare pervenire il modulo di attestazione dell’esistenza in vita, correttamente compilato, datato, firmato e corredato di documento di identá, alla casella postale PO Box 4873, Worthing BN99 3BG, United Kingdom, entro il termine indicato nella lettera esplicativa.
  • Tale modulo dovrà essere restituito a Citibank NA controfirmato da un “testimone accettabile”. Per “testimone accettabile” si intende un rappresentante di un’Ambasciata o Consolato Italiano o un’Autorità locale abilitata ad avallare la sottoscrizione dell’attestazione di esistenza in vita.
  • Nel caso della Spagna, i testimoni accettabili sono: Consolati d’Italia in Spagna (onorari e non) — Autoritá locali (comune, polizia) — Giudice di paceNotaio (servizio a pagamento).

Ricordiamo che il pensionato, nel caso in cui per qualsiasi motivo non abbia ricevuto il modulo inviato da Citibank NA, ha la possibilità di richiederlo a noi come patronato. In questo caso possiamo procedere a scaricarlo dal profilo della CITI e inviarlo per posta elettronica ai richiedenti.

Nel caso di pensionati in stato di infermità fisica o mentale o che risiedono in istituti di riposo o sanitari, pubblici o privati, o affetti da patologie che ne impediscono gli spostamenti o di soggetti incapaci o reclusi in istituti di detenzione, è necessario contattare il Servizio di supporto di Citi, che renderà disponibile il modulo alternativo di certificazione di esistenza in vita. Tale modulo puó essere richiesto anche a noi, come patronato, e verrá inviato in pdf allo stesso pensionato o familiari.

Il modulo alternativo di esistenza in vita dovrà essere compilato e sottoscritto da uno dei seguenti soggetti e restituito a Citibank NA unitamente alla documentazione supplementare sottoelencata:

Soggetto attestanteDocumentazione supplementare
Un funzionario dell’ente pubblico o privato in cui risiede il pensionatoUna dichiarazione recente su carta intestata dell’ente che conferma, sotto la propria esclusiva responsabilità, che il pensionato risieda nell’istituzione e sia in vita
Il medico responsabile delle cure del pensionatoUna dichiarazione recente su carta intestata del medico che conferma, sotto la propria esclusiva responsabilità, che il pensionato sia in vita e impossibilitato a seguire la procedura standard
Il procuratore o il tutore legale del pensionatoUna copia autenticata dell’atto di conferimento della tutela o della procura, di data recente e debitamente timbrata, o di una sentenza di nomina del tribunale.

Inoltre, Citibank NA ha reso disponibile agli altri operatori di Patronati operanti all’estero la facoltà di utilizzare uno strumento di trasmissione telematica dei moduli di attestazione dell’esistenza in vita: potremo pertanto caricare direttamente sul sistema informatico di Citibank NA le copie in formato elettronico dei moduli o certificati di esistenza in vita e dei documenti di supporto debitamente completati e sottoscritti a seconda dei casi, evitando l’invio postale.

Riscossione personale presso gli sportelli Western Union

Il pagamento delle mensilità di febbraio 2023 delle pensioni intestate a soggetti che non produrranno la prova di esistenza in vita, entro i termini indicati nelle lettere esplicative, sarà localizzato presso gli sportelli Western Union e attraverso la riscossione personale di tale mensilità i pensionati completeranno il processo di verifica. Tuttavia, considerato che Citibank NA provvede mensilmente a predisporre i pagamenti del mese successivo a partire dal giorno 20, per evitare la sospensione dei pagamenti e ottenere automaticamente il ripristino delle ordinarie modalità di pagamento a partire dalla rata di marzo 2023, la riscossione personale allo sportello dovrà avvenire entro il giorno 19 febbraio 2023.

L’eventuale riemissione delle rate non corrisposte durante il periodo di sospensione dei pagamenti deve essere richiesta alla Struttura territoriale INPS attraverso il patronato, allegando una copia di un documento d’identità e specificando le indicazioni eventualmente necessarie per la corretta canalizzazione del pagamento.

Il Servizio di supporto Citi può essere contattato dai pensionati con le seguenti modalità:

  • visitando la pagina web www.inps.citi.com;
  • inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo inps.pensionati@citi.com;
  • telefonando a uno dei numeri telefonici indicati nella lettera esplicativa.

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 20:00 (ora italiana), in lingua italiana, inglese, spagnola, francese, tedesca e portoghese.

È disponibile, infine, il Servizio Automatico Interattivo di Citibank NA, attraverso il quale, telefonando ai numeri telefonici indicati sul sito della Banca, è possibile verificare la fase di validazione di una o più attestazioni di esistenza in vita, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno. Si sottolinea che, per utilizzare il servizio automatico, è necessario disporre del numero di 12 cifre, riportato in alto a destra in tutte le comunicazioni di Citibank NA, con cui la Banca identifica ciascun pensionato (numero pensionato CITI).

ital.uil.jpg

Elettra Cappon – Patronato Ital

Tel/whatsapp +34.93.304.6885;

Fax +34. 933967319 E-mail: ital.barcellona @ gmail.com

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui