INPS informa – La quattordicesima mensilitá: chi ne ha diritto e come fare nel caso di mancata erogazione

0

INPS informa – La quattordicesima mensilitá: chi ne ha diritto e come fare nel caso di mancata erogazione

Il giorno 1 luglio 2020 l’Inps provvederà, d’ufficio, ad erogare la somma aggiuntiva, chiamata anche quattordicesima. 

REDDITI DA CONSIDERARE Per l’anno 2020 devono essere quindi valutati i seguenti redditi:

Nel caso di prima concessione

tutti i redditi posseduti dal soggetto nell’anno 2020 (rientrano in tale casistica tutti coloro che negli anni precedenti non abbiano percepito la somma aggiuntiva)

 Nel caso di concessione successiva alla prima:  

  • i redditi per prestazioni per le quali sussiste l’obbligo di comunicazione al Casellario centrale dei pensionati, conseguiti nel 2020;

  • i redditi diversi da quelli di cui al punto precedente, conseguiti nel 2019.

Ricordiamo pertanto ancora una volta, l’importanza della comunicazione reddituale RED/EST, che stabilirà il diritto alla 14ª mensilitá per coloro che rientrano nei parametri richiesti.

Limiti di reddito per l’ottenimento

Il limite previsto per l’anno 2020 oltre il quale non é prevista l’erogazione della 14ª mensilitá é di 13.391,82 euro annuali.

Chi ne ha diritto

La somma aggiuntiva viene attribuita d’ufficio sulla mensilità di pensione di luglio 2020 ai soggetti che rientrano nei limiti reddituali stabiliti e che, alla data del 31 luglio 2020, hanno un’età maggiore o uguale a 64 anni.

Importi

L’importo erogato in concetto di 14ª mensilitá dipende dagli anni di contributi versati e dal reddito annuale percepito. Varia da 336 euro a 655 euro. Non si tratta quindi di una mensilitá “in piú” rispetto alle 13 che si percepiscono in un anno, bensí di un importo fisso, la cui quantitá dipende dai due parametri sopra mensionati. 

Recupero di somme non dovute allo stesso titolo

Nel caso in cui il soggetto titolare di pensione abbia in corso una procedura di recupero su una quattordicesima degli anni precedenti, risultata non dovuta, in tutto o in parte a seguito delle verifiche reddituali, sulla quattordicesima del 2020 viene recuperato, in tutto o in parte, il debito residuo.

Redditi utilizzati

Sono stati utilizzati i redditi trasmessi entro il giorno 11 maggio 2020.
In assenza delle informazioni relative agli anni 2020 o 2019, per i redditi diversi da quelli da prestazione, sono stati utilizzati i redditi dell’ultima campagna reddituale.

Corresponsione d’ufficio e a domanda

A coloro che perfezionano il requisito anagrafico richiesto dal 1° agosto (per la Gestione privata ed ENPALS) o dal 1° luglio (per le pensioni della Gestione pubblica) al 31 dicembre 2020 e ai soggetti divenuti titolari di pensione nel corso del 2020, sempre a condizione che rientrino nei limiti reddituali, la quattordicesima sarà, come di consueto, attribuita d’ufficio con la rata di dicembre 2020.

Come fare in caso di mancata ricezione

Tutti coloro che non hanno ricevuto la 14ª mensilitá quando invece presentano i requisiti per l’ottenimento, sono pregati si mettersi in contatto con il Patronato ITAL inviandoci una mail, un whatsApp al nostro numero fisso, o chiamandoci. Per poter verificare l’effettivo diritto alla 14ª é necessario che ci specifichiate se possedete pensioni estere, oltre a quella italiana, oppure altri redditi da lavoro o da capital.

NOTA IMPORTANTE

Sebbene la lavorazione della richiesta di 14ª mensilitá per mancato pagamento nel mese di luglio dovrebbe avvenire prima del mese di dicembre, mese in cui verrebbe erogata dopo la lavorazione, non avviene sempre cosí. I tempi di lavorazione della domanda variano a seconda delle sedi Inps e la domanda puó rimanere giacente ed essere lavorata oltre l’anno solare.

CONTATTATECI attraverso:

Email: ital.barcellona@gmail.com

Whatsapp: inviateci un whatsApp al nostro numero fisso 933.046.885 memorizzando il nostro numero nella vostra rubrica telefonica

Telefono: chiamateci al nostro numero fisso 933.046.885 da lunedi a venerdi, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00, orario alle Isole Canarie

BUONA ESTATE A TUTTI, UN ABBRACCIO!

Elettra Cappon – Coordinatrice Ital Spagna

ital-uil.jpg

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 2 = 1