INPS Pensionati residenti all’estero. Adempimenti in scadenza a settembre 2021

0

INPS Pensionati residenti all’estero. Adempimenti in scadenza a settembre 2021

Nel presente articolo ricordiamo gli obblighi nei confronti di Inps e CITI in scadenza a settembre.

DICHIARAZIONE DI ESISTENZA IN VITA Stiamo parlando del modulo da inviare alla CITI Bank. Chi non ha invia il modulo di esistenza in vita entro i termini stabiliti (entro il 7 di settembre 2021) non riceverá la pensione del mese di ottobre. Dovrá chiamare la CITI e farsi rilasciare il codice MTCN (10 numeri) per il ritiro dell’importo presso uno sportello della western union, muniti di documento di identitá in vigore.

INVIO NUOVE LETTERE CON LA SIGLA COM/SOSP1 Informiamo i nostri lettori che stanno arrivando nuove comunicazioni dell’Inps con la sigla COM/SOSP1 e riguardano tutti coloro che – nell’anno 2017 – hanno ricevuto una prestazione economica a sostegno del reddito, erogata senza la verifica del diritto. L’Inps, nella comunicazione, specifica che l’interessato “non ha inviato la dichiarazione dei redditi del 2017”. Il realtá, nella maggior parte dei casi, il pensionato non doveva comunicare la propria situazione reddituale. L’Inps inizierá ad effettuare una trattenuta dal mese di agosto, e ha concesso tempo fino al 15 di settembre 2021 per poter presentare una domanda di “ricostituzione reddituale per sospensione”, con la finalitá di confermare e riaccreditare la prestazione erogata nel 2017. Inviateci una mail, nel caso aveste ricevuto la lettera COM/SOSP1, e vi specificheremo la documentazione richiesta dall’Inps.

DEFISCALIZZAZIONE PENSIONI INPS Il 30 di settembre é la data di scadenza per poter presentare domanda di ricostituzione per motivi documentali e chiedere la defiscalizzazione della pensione di origine privata. Per questioni di sicurezza, non effettueremo invii postali dopo il giorno 15 di settembre, per essere sicure che la documentazione venga ricevuta nei termini stabiliti. Ricordiamo che é imprescindibile ottenere da Agencia Tributaria un certificato internazionale di residenza fiscale dove si faccia menzione alla convenzione tra Italia e Spagna.

ital-uil.jpg

Elettra Cappon – Patronato Ital

Tel/whatsapp +34.93.304.6885

Fax +34. 933967319

E-mail: ital.barcellona@gmail.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui