Pensionati all’estero. Inizia la campagna di esistenza in vita

0

Pensionati all’estero. Inizia la campagna di esistenza in vita

Ricordiamo a tutte e persone che ci leggono che il 15 settembre inizierá la campagna di esistenza in vita. La campagna esistenza in vita rimarrá aperta fino al 7 gennaio 2023.

ital-uil.jpg

Potete inviarci i certificati timbrati e firmati da un testimone accettabile, oltre che da voi, e ci occuperemo del caricamento nel portale della CITI. Ricordiamo anche che nel caso non vi arrivasse la comunicazione da parte della CITI, potrete richiederla a noi e ve la scaricheremo inviandovela per email, ma solo dal mese di novembre, per permettere alla CITI di inviare i certificati a tutti gli indirizzi in suo possesso. Elettra Cappon – Patronato Ital — Tel/whatsapp +34.93.304.6885 — E-mail: ital.barcellona @ gmail.com

  • Vi comunichiamo inoltre che saremo presenti a Tenerife e a Gran Canaria a inizio ottobre, vi preghiamo di mettervi in contatto attraverso email o whatsapp per un appuntamento!
  • Elettra Cappon – Patronato Ital — Tel/whatsapp +34.93.304.6885 — E-mail: ital.barcellona @ gmail.com

Accertamento dell’esistenza in vita: cos’è e come funziona Per assicurare la regolarità dei pagamenti, la banca incaricata del servizio di pagamento delle pensioni all’estero effettua ogni anno l’accertamento dell’esistenza in vita dei pensionati che ricevono il pagamento al di fuori del territorio nazionale.
L’accertamento generalizzato dell’esistenza in vita dei pensionati all’estero al momento è effettuato da Citibank, l’istituto bancario che esegue i pagamenti esteri per conto di INPS.
Questo controllo, finalizzato ad assicurare la correttezza dei pagamenti pensionistici e ad evitare l’erogazione di prestazioni indebite, viene condotto con diversi sistemi che, utilizzati in modo combinato, garantiscono l’efficacia dell’accertamento e consentono allo stesso tempo di limitare i possibili disagi ai pensionati. (inps.it)

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui