Inviano auguri da iPhone, Huawei multa 2 dipendenti

0
227

Inviano auguri da iPhone, Huawei multa 2 dipendenti. Trattenuta della busta paga con riduzione dello stipendio mensile a 5000 yuan, retrocessi e declassati di un livello nelle mansioni e negata la promozione tanto attesa e congelata per 12 mesi. Questa la punizione voluta da Huawei, il colosso delle telecomunicazioni
cinese, per due dipendenti.

La loro colpa? Aver inviato gli auguri del gruppo di Shenzen per il nuovo anno da un iPhone. Seppure il messaggio di auguri è stato rapidamente eliminato dal profilo Twitter
di Huawei, negli screenshot del testo, che sono diventati virali non solo in Cina, compariva però ancora inviato “via Twitter for iPhone”. Secondo quanto riporta una nota interna a Huawei, citata dalla rivista Caixin, “la circolazione ha avuto un impatto negativo sulla reputazione del brand degli smartphone Huawei”.

L’errore sarebbe dovuto dalla connessione di Vpn, il virtual private network che permette di aggirare la censura del Great Firewall cinese, che oscura Twitter. Come è stato spiegato dalla società cinese per inviare gli auguri allo scoccare della mezzanotte, evitando il
problema di connessione, si è inserita una sim di Hong Kong in un iPhone, l’operazione però non è stata controllata adeguatamente dai due lavoratori di Huawei.

Ad essere puniti non solo i dipendenti, ma anche tutto il team che si occupa della gestione dell’account Twitter di Huawei con delle “punizioni” secondarie, così come il supervisore dello staff che si occupa del marketing digitale.

@NoveColonneATG

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 1 = 1