Pensionati… meglio soli o……???

0

Ringrazio le persone che hanno risposto al mio invito a proseguire la permanenza sull’isola di Tenerife, organizzando qualcosa che ci aiuti ancora a soddisfare la nostra sete di cultura, divertendoci. Riflettevo sulla gente frequentata nel tempo…

 

Ho avuto modo di conoscere persone di religione diversa dalla mia ma con ideali più profondi, ammiro molto come loro si aiutino e crescano oltre che culturalmente anche economicamente.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}Ho avuto modo di conoscere personaggi facenti parte dei “Lions”, “Rotary” e ho potuto constatare che possedevano anche un ceto di vita sociale migliore del mio perché in continua ricerca dello studio e della conoscenza dell’altro, aiutandosi sempre tra di loro.

Ho dedotto che qualsiasi possa essere il gruppo di appartenenza, se si è uniti si vive meglio, si cresce di più. Sarebbe bello mettere al servizio di chi ne ha bisogno, la nostra esperienza di pensionati, noi che abbiamo un vissuto di figli, coniugi, genitori, nonni… sicuramente ci farebbe ancora crescere e la nostra anima ne trarrebbe giovamento. Quando mi capita di fare qualcosa di buono per un’amica mi sento migliore.

Vorrei creare un gruppo di persone, forse un circolo, un’associazione, un comitato, non sono esperta di organizzazioni (senza scopo di lucro) ma sono molto interessata a dare il mio contributo di esperienza maturata nel tempo. Questo gruppo a carattere assistenziale, culturale, ricreativo, e d’intrattenimento, potrebbe promuovere l’arte, lo spettacolo, la letteratura, il cinema.

Formare occasioni d’incontro per dibattere, approfondire, studiare ciò che ci accade intorno e proporre soluzioni divertendoci.

Sicuramente il lavoro sarà immenso così come sarà grande la soddisfazione che ne trarremo e proprio per questo, vorrei avere con me tante persone per crescere insieme con il contributo di idee che sapranno dare.

Un progetto che desidero attuare è:

1) Aiutare le persone anziane che non sanno a chi rivolgersi per essere accompagnate dal medico, a fare shopping., rassettare la casa, andare semplicemente a fare due passi e dare loro un po’ di compagnia.

2) Organizzare giochi d’intrattenimento quali la tombola, le carte, le bocce…

3) Organizzare spettacoli, balli, recite, cori.

4) Andare ad assistere a spettacoli, concerti.

5) Organizzare gite culturali e di divertimento.

6) Organizzare corsi di pittura, ballo, canto, cucina, ricamo, cucito.

7) Organizzare concorsi di pittura, poesia, fotografia, artigianato e riciclo.

8) …e perché no, favorire incontri tra persone desiderose di costruire una vita serena di coppia e di uscire dalla solitudine impegnando il proprio tempo libero in viaggi ed incontri socio-culturali. Per svolgere tutto ciò c’è bisogno di persone di buona volontà ma soprattutto che credano in questo progetto, e di persone generose che mettano a disposizione spazi dove poter attuare i miei sogni con la speranza che non rimangano tali….

Ringrazio le persone che hanno già risposto al mio invito a collaborare alla nascita di un gruppo.
Ringrazio Vivi Tenerife per lo spazio che ci offre per far conoscere questo progetto.
M.Stella Di Sirio

LO SPLENDORE DELL’AMICIZIA
Non è la mano tesa – né il sorriso gentile – né la gioia della compagnia: è l’ ispirazione spirituale
quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi.
R.W. Emerson
Se siete interessati, esponete le vostre idee e esigenze, scrivete a redazione@vivitenerife.com
tutto potrebbe cominciare da qui! …per sentirsi meno soli, in mezzo alla gente.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

59 + = 67