Poesia: Aspettando la primavera

0

Aspettando la primavera

Primavera, ti annunciano i segnali
del tuo segno legato al “Carnevale”,
con i suoi scherzi e maschere gioviali:
momento aperto dell’io naturale.

Terra e cielo in unione fanno festa.
Nettuno scuote le linfe d’argento
e i pesci mostrano frenesia desta.
Ogni essere nel cuore sia contento.

Il sole dà vivo calore al giorno,
erbe e fiori si veston d’allegria.
La natura si desta dai torpori.

Tu, nell’attesa osserva attento intorno,
segui il creato e i dubbi manda via;
il nuovo tempo chiede freschi ardori.

Giancarlo Scarlassara

Foto: Gianni G. – L’Acetosella gialla che qui chiamano Trebonilla, con questi fiori peduncolati dalle inconfondibili foglie trifogliate, già annunciano la prematura primavera delle Canarie!

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui