Vivi-Camison

0

Ciao, sono C.P. 30 anni.

Vivo a Tenerife dal 2009… e dal 2010 precisamente nel residence: El Camison!

 

Denominato “Merlos Place”, dagli italiani di San Telmo, per i suoi molteplici “inciuci” e le sue interminabili feste, il Camison è in realtà un inferno per noi ci abitiamo.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}Le pareti di cartone non aiutano ad isolare il continuo frastuono del caos cittadino, degli interminabili clacson ma soprattutto.:

Ore 8.00am “el Equipo A” (i giardinieri) incominciano molto silenziosamente a progettare come organizzarsi il lavoro della giornata.

-8.30 el Equipo A, accende l’idropulitore e contemporaneamente, dall’altro lato, comincia il caos e il rumore delle macchine in strada.

A questo punto metto i tappi per le orecchie ma…

Ore 9.00 si spegne l’idropulitore e finalmente torno a dormire.

-9.30 dopo un giusto descanso la squadra torna in azione, questa volta con una macchina infernale per tagliare le foglie e dar forma agli alberi. Ovviamente il rumore è indescrivibile.

Ore10.00 ormai anche i tappi sono inutili, quindi mi vedo costretto ad alzarmi dal letto.

Dimenticavo di premettere che la maggior parte del tempo lavoro sino alle sei del mattino e come me tanta altra gente qui nel residence!

Alle 11.00 l’Equipo A ha finito con il corta-cespe per passare a lavori meno rumorosi, continuando sino alle 2, quando finisce la sua giornata lavorativa!

Nel frattempo continua dall’altra parte il caos in strada che è incessante per tuta la giornata.

Penserete che almeno a mezzanotte, finalmente, arrivi un po’ di riposo per le orecchie!

Purtroppo no… finito il caos stradale con l’Equipo A immerso già in un sonno profondo, a sostituirli arrivano i camion della spazzatura! L’operazione della raccolta può durare dai 10 ai 30 minuti, dipende da quante sigarette decide di fumarsi il conducente.

Passati gli operatori ecologici, godetevi quest’oretta di pace oh miei cari abitanti del Camison, perché presto finirà!

Ore 2.00 Mercadona, Mercadona… canzoncina conosciuta da todo el mundo.

Eccoli i valorosi e intrepidi dipendenti del Mercadona che cominciano il loro turno di lavoro notturno. Arrivano camion pieni di merce e con i loro “bobcat” molto silenziosi, i mercadona-boys scaricano il tutto… Questa operazione richiede fra le 3 e le 4 ore.

Ore 6.00 rieccoci tornati al principio. Torno dal lavoro stanco, rintronato dalla musica e dai clienti e mi accingo a farmi una doccia.

Sono il 7.00 e finalmente il meritato riposo… Ma!

È meglio affrettarsi perchè non mi resta che un’ora di descanso!

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

48 − = 46