Ispezione Tecnica dei Veicoli (ITV): nuovi controlli

0
967

Ispezione Tecnica dei Veicoli (ITV): nuovi controlli. Da Maggio é in vigore in tutta l’Unione Europea la nuova normativa della famosa Ispezione Tecnica dei Veicoli (ITV). La norma recepisce una direttiva europea del 2014 e deve essere intesa come un ulteriore strumento per ridurre della metà il numero dei morti negli incidenti stradali in Europa entro il 2020. Inoltre, il nuovo ITV ha l’obiettivo limitare l’inquinamento prodotto dalle auto in circolazione. Il nuovo standard richiede che le strutture autorizzate si dotino di nuovi strumenti (avranno un anno per adeguarsi) e che siano accreditate, nel caso non lo siano giá, come organismi di ispezione di terzi.

Ci sono anche piccoli cambiamenti nell’ITV come la possibilità di portare l’auto a un secondo centro nel caso in cui il mezzo abbia ricevuto un parere sfavorevole alla prima revisione. Ciò però non costituirà una seconda revisione del mezzo, ma semplicemente la verifica che il primo centro ha effettuato, si stata eseguita correttamente. E comunque questo sarà applicabile quando la revisione risulterà sfavorevole e non negativa. In questo ultimo caso il veicolo potrà essere trasportato solo con un carroattrezzi. Inoltre, si potrá effettuare l’ITV un mese prima della scadenza del precedente. L’ITV, infine, avrà validità a livello europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

17 − = 12