E’ italiano. E’ di Modena il miglior ristorante al mondo, secondo la World’s 50 Best Restaurants

0
683
Massimo Bottura alla premiazione della classifica dei World's 50 Best Restaurants a Bilabo, Spagna, 19 giugno 2018 (ANDER GILLENEA/AFP/Getty Images)

L’Osteria Francesca di Massimo Bottura, a Modena, è al primo posto della classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo, la World’s 50 Best Restaurants, pubblicata ogni anno dal 2002 dal mensile britannico Restaurant e diventata uno dei punti di riferimento per chef, appassionati e critici gastronomici di tutto il mondo.  È stata annunciata martedì sera al Palacio Euskalduna di Bilbao, in Spagna, dove si è tenuta la cerimonia di premiazione. L’Osteria Francescana è tornata al primo posto dopo che l’anno scorso era scesa al secondo, battuta dall’Eleven Madison Park di Daniel Humm a New York, quest’anno arrivato quarto dopo aver chiuso per rinnovo per quattro mesi. Al secondo posto è arrivato El Celler de Can Roca di Girona, in Spagna, da anni ai primi posti della classifica, e al terzo Mirazur a Menton, in Francia. Noma 2.0, la nuova versione del celebre ristorante dello chef René Redzepi a Copenhagen, non è stato preso in considerazione perché ha riaperto dopo il rinnovo a votazione già conclusa.

Nella classifica ci sono altri tre ristoranti italiani: Piazza Duomo ad Alba, al sedicesimo posto, Le Calandre a Rubano, al 23esimo, e Reale a Castel Di Sangro al 36esimo. Il premio degli chef è andato a Don Barber per il suo Blue Hill a Stone Barns, nello stato di New York; quello alla carriera al peruviano Gastón Acurio, che possiede ristoranti in tutto il mondo e ha scritto molti libri di cucina; il miglior pastry chef, cioè pasticcere, al mondo è il francese Cédric Grolet dell’hotel Le Meurice di Parigi. Tutti i vincitori si trovano qui.

La World’s 50 Best Restaurants è stata istituita nel 2002 dalla rivista inglese Restaurant e in pochi anni è diventata una delle classifiche di ristoranti internazionali più famose e discusse, facendo concorrenza alle rinomate guide Michelin. La giuria è composta da circa mille critici gastronomici, chef e professionisti dell’industria alimentare suddivisi in 27 zone geografiche.

segue su https://www.ilpost.it/2018/06/20/losteria-francescana-e-il-miglior-ristorante-al-mondo/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

90 − = 83