Moduli di esistenza in vita: requisiti per la convalida da parte della Citi Bank

0
1026

AVVISO – Moduli di esistenza in vita: requisiti per la convalida da parte della Citi Bank

Ricordiamo ai nostri lettori le istruzioni per una corretta compilazione dell’esistenza in vita, visti i numerosi casi di non accettazione da parte della CITI Bank.

Testimoni accettabili in Spagna:

  1. Rappresentante consolare (anche onorario)

  2. Comune (“Registro civil”)

  3. Notaio

  4. Giudice di pace

NON sono testimoni accettabili Polizia o Banca

I testimoni accettabili dovranno:

  1. Apporre il timbro INTERAMENTE LEGGIBILE E OMOGENEO

  2. Firmare il certificato nell’apposito spazio e NON con firma digitale.

ATTENZIONE

Se il testimone accettabile é un NOTAIO, non é sufficiente la dicitura “está delante mío” o ”legalizo la firma por haber sido puesta en mi presencia”, ma deve apparire la dicitura “ESTÁ EN VIDA”.

Se si tratta di un certificato di esistenza in vita sostitutivo, anche il medico dell’Istituto o il Direttore, nella documentazione di supporto deve specificare che la persona “ESTÁ EN VIDA”. Non é sufficiente la dicitura “está ingresada”, “está aquí” o “está en mi presencia”.

Invitiamo i pensionati a mettersi in contatto con la CITI al numero 900814182 per verificare l’effettiva validazione del certificato. Da parte nostra, abbiamo controllato tutti i certificati che avete inviato a noi e di cui abbiamo eseguito l’invio telematico alla CITI e abbiamo giá avvisato coloro che lo devono ripresentare.

Rimaniamo a disposizione per eseguire gli invii telematici di coloro che inviano il certificato al nostro indirizzo email, scansionato in formato PDF. NON accettiamo certificati inviati via email in altro formato né foto scattate con il proprio cellulare.

Elettra Cappon – Responsabile ITAL Spagnaital-uil.jpg
Tel. +34.93.304.6885; Fax +34. 933967319
 E-mail: ital.barcellona@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 38 = 41