Canarie. Arona prolunga l’orario e aumenta la capacità delle spiagge

0

Canarie. Arona prolunga l’orario e aumenta la capacità delle spiagge di fronte all’incremento di bagnanti per la stagione estiva

Il Comune di Arona ha aperto ieri tutte le spiagge comunali con un prolungamento dell’orario, che viene esteso fino alle 21.00, aumentando contemporaneamente la capacità delle stesse nei mesi di luglio e agosto.

L’orario per fare il bagno, prendere il sole, passeggiare e praticare attività acquatiche, come il nuoto, sarà dalle 11.00 alle 21.00 in tutto il litorale.

Arona è stata una delle località turistiche più visitate dai tinerfeños per godere delle sue spiagge e con l’arrivo della stagione estiva ci si aspetta un importante aumento dell’affluenza di visitatori, motivo per cui è stata doppiata e triplicata la capacità delle stesse.

Tutte le spiagge saranno accessibili per fare il bagno, prendere il sole, passeggiare e realizzare attività sportive acquatiche (senza contatto fisico) dalle 11.00 alle 21.00.

Per quanto riguarda la pratica del surf, pesca sportiva e sport come la pallavolo, questi si potranno realizzare nell’orario appena citato nelle spiagge dove sia consentito (Las Vistas, Los Cristianos, Las Galletas), fatta eccezione per le zone di Playa Honda e Charco del baño, che saranno aperte per la pratica sportiva dalle 7.00 alle 21.00.

Per quanto riguarda la capacità, la spiaggia di Las Vistas, divisa in sette settori, passerà da una capacità di 2.125 a 5.017 persone; Los Cristianos, con quattro settori, a 1.711 visitatori (precedentemente erano 728), e a El Camisón la capacità viene triplicata, arrivando a 1.000 persone.

Playa Honda e Charco del baño non hanno limiti di capacità.    

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

59 + = 61