Gli albergatori delle Canarie chiedono il bonus per far viaggiare gli spagnoli alle isole

0

Gli albergatori delle Canarie chiedono il bonus per far viaggiare gli spagnoli alle isole

Le associazioni alberghiere Ashotel, FEHT, FTL e Asofuer chiedono che venga elargito un bonus ai turisti spagnoli che decidano di andare alle Canarie a passare le vacanze estive.

Questa sarebbe una misura in grado di contribuire, come già si fa in alcuni territori europei, alla riattivazione del turismo e dei consumi.

In sostanza, si tratta di rimborsare fino ad un tetto massimo il biglietto aereo per i turisti spagnoli che vogliano venire quest’estate alle Canarie, in un arco di tempo che va dal 1 Luglio al 30 settembre.

Sarebbe un grande stimolo per i turisti spagnoli (della penisola, di Ceuta, Melilla, Baleari e Canarie) e per il settore che rappresenta il traino dell’economia dell’Arcipelago consentire nella dichiarazione dei redditi di quest’anno lo sgravio fiscale per le spese turistiche realizzate dalle famiglie spagnole durante il 2020 nelle Canarie.

Le associazioni propongono di stabilire un limite minimo di spesa e di voci detraibili, ma in qualche modo questa misura si rivela comunque un incentivo per l’economia.

Per questo, le associazioni alberghiere pensano che si potrebbero usare i fondi che lo Stato prevede  ogni anno per il bonus sconto dei residenti nel trasporto aereo, e che in questi tre mesi, da quando è stato decretato lo Stato di emergenza nel paese, praticamente non è stato utilizzato, viste le restrizioni attuate sugli spostamenti.

Assieme a questa misura, gli albergatori insistono sul fatto che la riapertura delle frontiere al traffico aereo internazionale, prevista per il 21 giugno, data in cui si prevede la fine dello Stato di emergenza, debba essere sostenuta da altri interventi di sicurezza presso i luoghi di partenza, come per esempio la realizzazione di test a tutti i turisti che vogliano volare alle Canarie, così come l’utilizzo di app di tracciabilità per avere garanzie su movimenti di turisti e residenti.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

4 + 6 =