Le biblioteche di Arona aprono le porte alle famiglie con “BebeCuentos”

0

Le biblioteche municipali di Arona organizzano per il mese di novembre un programma dedicato alla lettura che ha il fine di incentivare l’interesse per i libri della prima infanzia tra le famiglie.

Il BebeCuentos arriva per la prima volta ad Arona con otto eventi nelle biblioteche di Los Cristianos, Arona casco, La Camella, Valle San Lorenzo, Cabo Blanco, Buzanada, El Fraile e Parque de la Reina, tutte dalle 18:00 in poi.

Si tratta di “un evento che ha dimostrato di essere una buona strategia di stimolazione precoce per i piccoli bambini, attraverso le storie, le aree sensoriali, la comunicazioneaffettiva e motoria.

Attraverso giochi, canzoni, poesie, brevi storie e contenuti di impatto visivo daremo le informazioni circa i grandi benefici che porta la lettura alla vita e l’importanza di questanello sviluppo del bambino “.

Per suscitare l’interesse del bambino, la narrazione sarà accompagnata da strumenti musicali a percussione e di diversi tipi, così come da elementi visivi sorprendenti, come gli oggetti con le luci, pupazzi, grandi personaggi, etc.

{loadposition adsense_articoli}

Per maggiori informazioni su date, luoghi e i requisiti, si può telefonare allo 010 (922 761 600 se si chiama da fuori dal comune) e la registrazione potrà essere effettuata in ogni libreria, in quanto i posti sono limitati per 15 bambini al giorno tra gli 0 e i 36 mesi accompagnati dalle loro famiglie.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 5 = 5