L’edificio del Cabildo Insular de Tenerife

0

L’edificio del Cabildo Insular de Tenerife

Il Cabildo Insular de Tenerife, costituito con la Ley de Cabildos dell’11 luglio 1912, tenne la sessione inaugurale cabildo-tenerife-canarienell’Ayuntamiento de Santa Cruz de Tenerife, il 16 marzo del 1913. La prima sede venne stabilita presso la Diputación Provincial, nell’edificio Santa Cecilia (l’attuale Parlamento), fino a 1914, quando venne trasferita in un edificio situato nella confluenza tra la Rambla 25 de Julio e la calle Numancia.

Diversi mesi più tardi venne nuovamente trasferita in un’abitazione nella calle Castillo, angolo Juan Padrón, occupando anche la casa Alonso, appena costruita, situata di fronte. Ma queste sedi furono abbandonate in fretta e furia, quando, nel 1940, il Presidente Francisco La Roche venne a sapere che il Capitán General Serrador voleva occupare l’edificio appena costruito per installare uffici militari.

Nel 1934 il Presidente del Cabildo, Maximino Acea Perdomo, dette l’incarico all’architetto José Enrique Marrero Regalado di progettare un edificio per il Cabildo Insular, da edificare nei terreni appena acquistati di fronte alla Avenida Marítima de Santa Cruz de Tenerife, nell’area liberatasi dopo la demolizione del Castillo de San Cristóbal e la Comandancia de Marina, ed il riempimento dello spazio occupato dalla caleta de la Aduana, conosciuta anche come caleta de Blas Díaz.

L’opera sarebbe stata poi costruita tra il 1935 e il 1940. L’architetto presentò una proposta il cui impatto visivo sarebbe stato semplicemente spettacolare, perché la facciata dell’edificio che dava verso il mare veniva concepita come una colossale porta della città, ma altre opere urbane previste nel contesto costrinsero a modificare il progetto, impostando la facciata in senso longitudinale, da Nord a Sud, lungo la Avenida. Questa nuova disposizione prevedeva la facciata principale rivolta verso la Plaza, collocando proprio lì la triple porta di accesso.

La composizione dell’edificio si ripete in tutte le sue facciate. L’orologio della torre venne fabbricato a Burgos nel 1951, ed ha la particolarità che…

continua a leggere… La storia del palazzo del Cabildo di Tenerife

 © vivilecanariemagazine.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

15 + = 23