Santa Cruz de Tenerife difende il diritto delle persone non vedenti

0

Santa Cruz de Tenerife difende il diritto delle persone non vedenti, a viaggiare nei trasporti pubblici con il loro cane guida.

L’associazione dei consumatori e il collettivo dei taxi, sono stati i protagonisti in una manifestazione pubblica, per ricordare il diritto e il dovere di rispettare le normative in vigore.

Il sindaco di Santa Cruz di Tenerife, José Manuel Bermúdez, si è unito insieme ad un centinaio di persone, in Plaza de España per ricordare che “l’uso del trasporto pubblico in compagnia del cane guida, non è una questione di volontà se non una questione di legalità”. Richiamando anche l’attenzione “affinché l’umanità di tutti possa favorire una convivenza responsabile e civile nella città”.

maggio 2018

persone-cieche-cani-guida-tenerife.jpg

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

50 − 48 =