Tenerife. A Los Abrigos eseguito lo sfratto di 34 installazioni illegali esistenti nell’area costiera

0

Tenerife. A Los Abrigos eseguito lo sfratto di 34 installazioni illegali esistenti nell’area costiera tra La Mareta e la zona di Agua Dulce

Oggi, giovedì 30 luglio, lo sfratto dei 34 insediamenti illegali esistenti nell’area costiera tra La Mareta e la zona di Agua Dulce, a Los Abrigos. 

Sfrattate in totale, circa quaranta persone, di diverse nazionalità e 34 habitat lungo un chilometro di estensione, dopo l’ispezione effettuata solo una settimana fa nella zona.

Alle prime ore di questa mattina, a partire dalle 8.30, hanno iniziato ad effettuare la pulizia in questo punto sulla costa.

Presenti l’assessore alla Sicurezza, María Candelaria Rodríguez, i rappresentanti della Direzione Costiera Provinciale, della Polizia Locale e della Guardia Civile, nonché del personale dei servizi generali e della zona convenzionata, oltre alla società pubblica Sermugran, incaricata delle operazioni di pulizia e disinfezione.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

5 + 2 =