Spese mediche all’estero: quali detrarre dalla dichiarazione dei redditi 

0
141

Spese mediche all’estero: quali detrarre dalla dichiarazione dei redditi 

Spese sanitarie anche all’estero e cure omeopatiche. Oltre alle prestazioni erogate in Italia, possono essere detratte le spese mediche sostenute all’estero e i farmaci acquistati fuori dai confini nazionali.

Esattamente come per le altre spese, in questo caso è necessario conservare tutte le ricevute e la documentazione in italiano o tradotta.

Quali spese possono essere detratte? Per esempio le prestazioni rese da un medico generico o da uno specialista, anche per il rilascio di certificati medici sportivi.

È possibile recuperare il 19% delle spese relative alle cure di medicina omeopatica e dell’acquisto di farmaci da banco o con ricetta medica, anche omeopatici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

89 − 81 =