Talento italiano a Tenerife, 9 giugno “Passione Italia”

0
469

Talento italiano a Tenerife, 9 giugno “Passione Italia”

Una splendida giornata di sole ha festeggiato, nell’ambito della manifestazione “Passione Italia”, lo scorso 9 giugno, il debutto letterario di Cristina Fabbrini con il suo romanzo “La ragazza delle onde” e la vittoria di Claudia Maria Sini – con il suo racconto “Sottotraccia” – della prima edizione del Concorso Letterario “Tenerife: l’isola che c’è”.
Le Autrici sono state presentate al pubblico dall’editore di “Vulcano di Parole”, Cinzia Panzettini, che ha illustrato le loro ottime qualità letterarie e narrative.

Sono stata felice di presentare Cristina e Claudia Maria” ha detto l’editore “ Si tratta di Autrici con modalità espressive molto diverse e proprio per questo stimolanti.

Se per Cristina Fabbrini ho operato una scelta leggendo un romanzo che mi è piaciuto, con un bel ritmo incalzante, una trama che oltre all’aspetto sentimentale si intreccia all’azione e al mistero, con Claudia Maria Sini ho investito del tutto convinta sulla sua grande potenzialità narrativa, desumibile dal solo racconto breve perché fortemente originale e profondo.

Si tratta di due Autrici che sanno scrivere e capaci di farlo al meglio”. Particolare il passaggio del testimone tra le due scrittrici: una penna con i colori di “Vulcano di parole” è stata consegnata da Cristina a Claudia Maria tra gli applausi di un pubblico caloroso.  

Noi di ViviTenerife, da sempre orgogliosi del talento italiano a Tenerife, auguriamo il meglio ad entrambe le Autrici!

La Direzione

Il romanzo “La ragazza delle onde” di Cristina Fabbrini, edito da “Vulcano di parole” è al momento presente in queste librerie:

Libreria Mary – San Isidro // Libreria Damian – El Médano // Libreria Barbara – Los Cristianos // Libreria “Todo hobby, la Clave”- Adeje // Libreria Damian – La Camella // Libreria Fantasìas e Sueños – Las Chafiras

Per altri punti vendita consultate l’elenco aggiornato sulla pagina Facebook di “Edizioni Vulcano di Parole”, e sul numero di agosto di “ViviTenerife”.
Per info sulla distribuzione contattare edizionivdp@gmail.com

La parola alle lettrici

“La ragazza delle onde” mi ha conquistata dalle prime pagine per i personaggi affascinanti e ben delineati dall’Autrice e per la trama incalzante e per nulla scontata! Immaginare i personaggi muoversi in una terra che conosco mi fa “vedere” la storia con colori molto vivi e mi porta a una specie di itinerario del quale riconosco i luoghi: El Puertito di Armeñime, la Playa de Fañabé, Los Gigantes, il parco del Teide, Los Cristianos, Las Americas, Vilaflor…

E’ un romanzo avvincente e un “souvenir di Tenerife”:  da portare in valigia in Italia e da regalare come un invito a visitare l’isola”

Federica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

30 − = 21