Tenerife consolida la sua presenza sul mercato italiano

0
234

Tenerife si muove per consolidare la presenza come destinazione turistica sul mercato italiano, che lo scorso anno ha portato sull’isola 159.395 turisti, una cifra che risulta superiore rispetto all’anno precedente del 4,6%. L’ Ente per il Turismo del Cabildo di Tewnerife ha realizzato nelle ultime settimane diverse iniziative promozionali in Italia con l’obiettivo di consolidare l’immagine dell’isola come destinazione turistica specificatamente per il mercato italiano. L’isola ha partecipato recentemente a due workshop organizzati da tour operator “Sueño Holidays” nelle città di Napoli, Caserta e Salerno e successivamente a Roma, Bari e Foggia.

Durante questi incontri, a cui hanno partecipato oltre cento agenti di viaggio, personale tecnico di Tenerife ha presentato le novità dell’offerta turistica, distribuendo diverso materiale promozionale. Tenerife era presenta anche alla Fiera BMT di Napoli in uno spazio all’interno dello stand di Turespaña.

Si tratta di una fiera che si rivolge ad operatori del settore, che ha registrato oltre 22.000 visitatori, con 400 espositori e oltre 8.000 agenti di viaggio accreditati. L’isola ha partecipato recentemente anche ad un’altra iniziativa promozionale organizzata dalla Oficina Española de Turismo a Milano, che ha avuto luogo nelle città di Bologna, Padova e nella stessa Milano, con una affluenza di circa 60 agenti di viaggio per ogni città.

Con questa iniziativa si è conclusa la formazione di agenti di viaggio nella zona del nord Italia, per mostrare novità e consolidare la presenza sul mercato italiano.

Nel primo trimestre dell’anno in corso sono arrivati a Tenerife 60.038 passeggeri provenienti da aeroporti italiani, che equivale all’11% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.Tenerife al momento è raggiungibile da 9 aeroporti italiani. 

{loadposition adsense_articoli}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

82 − 77 =