Tenerife e Gran Canaria. La polizia rumena partecipa alla speciale operazione della Polizia Nazionale per l’alta stagione

0
1537

Tenerife e Gran Canaria. La Polizia rumena partecipa alla speciale operazione della Polizia Nazionale per l’alta stagione

La Polizia Nazionale di Maspalomas (Gran Canaria) e Playa de Las Américas (Tenerife) si avvalerà della collaborazione, fino ad aprile, di due agenti di polizia rumeni

La Polizia Nazionale della Romania torna a partecipare anche quest’anno alla speciale operazione, del Quartier Generale della Polizia Superiore delle Isole Canarie, per la lotta alla criminalità organizzata e itinerante, durante l’alta stagione turistica dell’Arcipelago delle Canarie.

Due agenti di polizia rumeni si integreranno fino al prossimo aprile, nella sezione della Polizia Nazionale spagnola a Maspalomas (Gran Canaria) e a Playa de Las Américas (Tenerife), nel quadro dell’accordo tra Spagna e Romania sulla cooperazione nella lotta contro crimine.

Questo è il secondo anno consecutivo in cui il vice ispettore Livia Pescar, che rimarrà alla stazione di Polizia Nazionale di Maspalomas fino al prossimo 30 marzo, collaborerà all’operazione speciale e specifica, per l’alta stagione turistica sull’isola di Gran Canaria.

Mentre, a Tenerife, il funzionario Constantin Olimpia Eba collaborerà con la Polizia Nazionale fino al 31 marzo, con i suoi 13 anni di esperienza professionale, è attualmente assegnato alle funzioni di Ispettorato della Polizia Giudiziaria presso la Direzione Generale Investigazioni Criminali.

Il lavoro di questi due agenti rumeni, si concentrerà principalmente sul lavoro di indagine e prevenzione nella lotta alla criminalità organizzata, in particolare, i gruppi di criminali che viaggiano dai loro paesi verso l’arcipelago delle Canarie in occasione dell’alta stagione, spostandosi tra le isole per commettere crimini contro turisti e visitatori, in particolare di furti nelle loro diverse varianti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 2 = 2