Tenerife. La Polizia Municipale rafforza il controllo sull’abbandono di bottiglie a Las Teresitas.

0
250

Tenerife. La Polizia Municipale rafforza il controllo sull’abbandono di bottiglie a Las Teresitas. La Polizia di Santa Cruz di Tenerife inizia nelle domeniche di questa estate a intensificare controlli e gli interventi per cercare di dissuadere dalla pratica di abbandonare bottiglie sulla spiaggia di Las Teresitas.

Questa decisione è stata presa verificando l’aumento di questa pessima abitudine, specialmente durante la domenica in cui la presenza di minori che consumano alcolici è intensissima. Il Consigliere per la Sicurezza, la Mobilità e l’Ambiente del Consiglio Comunale di Santa Cruz de Tenerife, Florentino Guzmán, ha dichiarato che “sebbene durante la settimana i controlli e le attività di prevenzione siano effettuati dalla Polizia locale in tutto il comune e, logicamente anche in spiaggia, data la situazione che si sta rilevando si è costretti ad agire con maggiore forza”.

Per effettuare questi controlli, gli agenti dell’Unità di Intervento della Polizia (Unipol)  saranno coordinati e avranno il supporto delle unità mobili delle diverse unità operative. La Polizia effettuerà controlli sia sull’abbandono delle bottiglie che sulle  cosiddette “auto da discoteca” che provocano molestie ai bagnanti. Gli Agenti saranno poi particolarmente concentrati nel controllare l’uso di alcol e droghe tra i minori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

90 − 85 =