Tenerife: la prima in Spagna a generare lavoro

0
245
logo-vivitenerife

logo-vivitenerifeIl barometro di redditività e creazione di posti di lavoro relativo al primo quadrimestre dell’anno elaborato dalla Exceltur, rivela la posizione eccellente di diversi comuni di Tenerife, che risultano tra i primi dieci nel paese per redditività e capacità di generare posti di lavoro.

 

Nella categoria relativa alle entrate medie per singola stanza d’albergo, Adeje occupa la prima posizione in tutta la Spagna, con 87 euro, che rappresenta una differenza di 38 Euro rispetto alla media spagnola. Al terzo posto di questa classifica si trova Arona, con 80,79 Euro, mentre alla decima posizione si colloca Puerto de la Cruz con 48,5 Euro.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}Nella categoria relativa alla creazione di posti di lavoro, Adeje si trova in seconda posizione, con 12.120 persone impiegate nel settore. Al quarto posto troviamo Arona, con 9.964 posti di lavoro e Puerto de la Cruz all’ottavo, con 5.908. I tre casi fanno emergere un aumento nell’arco di un anno tra il 5 e il 7%, cifre superiori anche rispetto alla media canaria (che si aggira intorno al 4.6%).

Anche Santa Cruz appare nella lista delle prime dieci destinazioni per redditività economica. Si colloca al quarto posto tra le destinazioni urbane, con 45.3 Euro di guadagno per camera disponibile, subito dietro a Barcellona, Las Palmas e Madrid. La capitale dell’isola si colloca inoltre al decimo posto nella creazione di posti di lavoro nel settore turistio, con 3.997 persone impiegate, una cifra superiore del 9,3 rispetto agli ultimi dati registrati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 3 = 5