Tenerife: nuove misure per aumentare il controllo sulle strade

0
64

Tenerife: nuove misure per aumentare il controllo sulle strade I direttori di Movilidad e Fomento, Miguel Becerra e Carreteras y Paisajes, Ofelia Manjón, si sono riuniti lo scorso marzo con il collega della Guardia Civil de Tráfico en Canarias, Laureano Martín, per fargli conoscere in prima persona le strutture e il funzionamento del Centro de Información de Carreteras (CIC) e il Sistema de Ayuda a la Explotación (SAE) di Titsa.

Obiettivo dell’incontro è stato quello di avanzare nella collaborazione con la Dirección General de Tráfico (DGT), allo scopo di aumentare la sicurezza viaria nell’isola di Tenerife, come anche di metter in marcia gli strumenti che consentiranno di scambiare informazioni su entrambi i versanti delle due amministrazioni, e migliorare così la sicurezza viaria.

Durante l’incontro si è parlato della necessità di migliorare la questione sicurezza; uno degli aspetti più delicati è proprio quello di poter contare con più fattori di controllo della velocità massima consentita nelle autostrade di Tenerife, come radar e agenti della Guardia Civil de Tráfico, considerate le caratteristiche della rete viaria, sulla quale transitano giornalmente circa 800.000 veicoli.

Il Centro de Información de Carreteras (CIC) del Cabildo de Tenerife offre in tempo reale informazioni sulla circolazione attraverso 200 telecamere distribuite sulle autostrade di maggior densità di traffico. Questo centro ha dispositivi di video-vigilanza e telecomunicazioni, ed offre un servizio continuo H24, 365 giorni all’anno.

Le immagini trasmesse dalle telecamere vengono viste dagli operatori di sala attraverso un insieme di monitor denominato videowall. Il CIC è in contatto continuo con i diversi dipartimenti del settore e con il Centro de Coordinación de Emergencias y Seguridad Cecoes; Policia local de Santa Cruz de Tenerife; Guardia Civil COTA; Dirección General de Tráfico de Santa Cruz de Tenerife (DGT); Consorcio de Bomberos; Centro de Coordinación de Operativa de la Administración Local Cecopal e il Centro de Coordinación Operativa Insular del Cabildo Cecopin. Ci sono anche quattro pannelli inforadar e un rilevatore di velocità nella TF-2 e TF-5, e altri due monitor nella TF-5 per informare sulle condizioni meteorologiche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

24 + = 33