Tenerife: sport e integrazione. Stiamo preparando una sorpresa per i nostri piccoli grandi sportivi

0
1026
Set of sports icons: basketball, soccer, hockey, tennis, skiing, boxing, wrestling, cycling, golf, baseball, gymnastics, shooting, rugby, gymnastics, American football, power lifting, kayaking, canoeing, barbell, weightlifting, water polo, archery, fencing, swimming, volleyball, Olympics. Vector illustration

Negli ultimi anni si è significativamente intensificato il flusso migratorio dall’Italia verso le Isole Canarie. Sicuramente parliamo di numeri importanti, ma la questione migratoria non è importante solo per la sua dimensione numerica e strutturale: gli immigrati sono i nuovi attori della società multiculturale moderna. Diventa quindi ineludibile il tema dell’integrazione: una questione complessa ma sicuramente importante per il benessere delle comunità locali. Si tratta di un processo articolato, che passa attraverso molteplici situazioni ed esperienze. Un ottimo contesto dove si incontrano in maniera naturale e senza pregiudizi membri di comunità diverse è rappresentato dallo sport.

Lo sport è infatti un campo culturale nel quale le esperienze (la fatica fisica, l’agonismo, la tensione, le emozioni di gioia e di delusione, fino al risultato conclusivo di sconfitta o di successo) vengono sempre condivise; il linguaggio sportivo è universale, supera confini, lingue, religioni ed ideologie e possiede la capacità di unire le persone, favorendo il dialogo e l’accoglienza. Lo sport e l’attività fisica sono strumenti di inclusione sociale, di partecipazione civile, di socializzazione, di interazione positiva fra i migranti e i membri delle società che li accolgono.

Alla luce di queste considerazioni, siamo giunti alla conclusione che i veri attori protagonisti in questo senso sono i nostri bambini e i nostri ragazzi italiani, i quali con entusiasmo e impegno attivano questo potente strumento di integrazione giocando, allenandosi e confrontandosi con i loro coetanei.

Da qui l’idea di riconoscere questo merito ai nostri piccoli grandi sportivi dedicando loro un momento di festa e una piccola sorpresa.

E per questo chiediamo la vostra collaborazione: se conoscete ragazzi/e e bambini/e che praticano qualunque sport a livello agonistico segnalate i loro nomi alla nostra redazione inviando una mail a info@vivilecanarie.com

Vi aggiorneremo nei prossimi mesi sui dettagli dell’evento che stiamo organizzando.

La direzione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

52 − 49 =