Tratto da Facebook. AVVISO AL GRUPPO: connazionali che si sono inventati…

1
1306

Tratto da Facebook. AVVISO AL GRUPPO: connazionali che si sono inventati… Uno dei problemi più seri per gli italiani nell’ Arcipelago delle Canarie è rappresentato, come risaputo, dall’ enorme numero di connazionali che si sono “inventati” “promotori turistici” , mediatori immobiliari, consulenti a pagamento, noleggiatori, affittacamere ecc ovviamente in nero e senza nessuna garanzia sulle presunte prestazioni fornite ; vivono da parassiti, chiedono soldi per il NIE, empadroniamento, rifilano baretti senza licenze in regola, millantano posti di lavoro inesistenti, assumono e non pagano i dipendenti ecc. ecc. ecc…

Tutti questi stanno creando notevoli problemi, ovviamente qui (nel gruppo) non è permesso ma sappiamo che ci provano anche con messaggi privati talvolta, quindi in caso di ricezione di messaggi privati contenenti offerte di qualunque tipo siete invitati a segnalarcelo per gli opportuni provvedimenti in modo da tenere il gruppo “pulito”, ricordiamo di NON INVIARE MAI DENARO A NESSUNO per nessun motivo e diffidare sempre, purtroppo la situazione é questa, quindi massima attenzione.


P.S. purtroppo le segnalazioni di “nuovi” parassiti sono in costante aumento, siamo ormai in media ad una al giorno, noi non possiamo fare altro che continuare a mettere in guardia e lo faremo ma ribadiamo massima attenzione e diffidare sempre, non farsi ingannare da atteggiamenti amichevoli o presunte dichiarazioni di affidabilità da profili Facebook che sembrano cortesi e affidabili ed esperti su tutto, ma badare ai fatti concreti, se direttamente o indirettamente “consigliano” siti non ufficiali, aziende non in regola, consulenti del nulla a pagamento, SCAPPATE il problema è in arrivo.

Non serve nessuna “consulenza” tanto meno a pagamento, le informazioni sono facilmente reperibili e ovviamente gratuitamente in caso di dubbi chiedete senza problemi, per organizzare una vacanza , un sopralluogo o un trasferimento basta informarsi correttamente, senza dare denaro a nessuno per nessun motivo, per risparmiare ed evitare brutte sorprese.

Autorizzati dall’amministratore del gruppo a pubblicare il post su riportato.

La redazione

1 commento

  1. Giusto e corretto, sarebbe però opportuno fare i nomi! Io e mia moglie facciamo un lavoro che può rientrare nella tipologia descritta ed in questo modo potremmo essere danneggiati! Grazie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

3 + 7 =