Trovare lavoro dall’Italia per poi trasferirsi? Facile come vincere un terno al lotto

0
368

Trovare lavoro dall’Italia per poi trasferirsi? Facile come vincere un terno al lotto

La mancanza di lavoro e prospettive sta spingendo sempre più italiani ad emigrare. Negli ultimi 10 anni hanno fatto le valigie 250mila giovani under34 e centinaia di migliaia di persone più adulte. Ma per ogni italiano che espatria, ce ne sono tre che non lo fanno per mancanza di possibilità o di coraggio di farlo.

La ricerca disperata di lavoro all’estero su internet

Da quando nel 2015 sono espatriato, mi sono iscritto a dozzine di gruppi di comunità di italiani all’estero: “Italiani nelle Canarie“, “Italiani a Madrid”, “Italiani a Malaga” e via dicendo. Ne esistono per numerosissime città e nazioni estere. Il principale denominatore comune di questi gruppi sono i connazionali che vi entrano nel disperato tentativo di trovare un lavoro all’estero per potere così emigrare. Tentativi che nel 99,9% dei casi risultano ovviamente inutili, mentre alcune di queste persone finiscono nelle grinfie di qualche truffatore, pronto a vendere sogni, incassare qualche centinaia di euro e sparire. Casi di questo tipo ne ho visti diversi.

Trovare lavoro online è quasi impossibile

Fatto salvo professioni altamente specializzate e non comuni, trovare lavoro a distanza è quasi impossibile. Voi saresti disposti ad assumere una commessa, una cameriera, una barista o altri lavori di questo tipo a distanza, senza nemmeno guardarla in faccia e magari metterla alla prova una settimana? Ovviamente no. Senza considerare il fatto che…

> continua a leggere  Diario di Tenerife. Diario di un italiano che si è trasferito a Tenerife

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 1 = 4