L’ITER a Tenerife presenta l’ aereo solare

0
logo-vivitenerife

logo-vivitenerife

L’ITER a Tenerife presenta l’ aereo solare.

L’ITER (Instituto Técnologico y de Energías Renovables) ha presentato un prototipo di aereo, alimentato ad energia solare, senza pilota, al servizio della ricerca scientifica e per l’osservazione della terra, come lo stesso presidente del Cabildo, Ricardo Melchior, ha voluto sottolineare.

Il Cabildo di Tenerife ha assistito alla presentazione del prototipo di aereo solare senza pilota (denominato PRONTAS, ovvero Prototipo No Tripulado de Avión Solar).

Si tratta di un modello di aereo solare di 16 metri di apertura alare, in grado di mantenersi in aria autonomamente per un tempo indefinito, utilizzando esclusivamente l’energia solare e capace di realizzare differenti missioni, tanto di carattere scientifico, come commerciale o civile.

Il vice-assessore alle Politiche Economiche, Alonso, ha sostenuto l’importanza del prototipo, che porterà il nome di “Tenerife” e che lavorerà come strumento di controllo del territorio, per ottenere informazioni utili, per esempio, nella prevenzione degli incendi, nel controllo delle acque dell’arcipelago e perfino nei mutamenti climatici, perché servirà anche alle misurazioni delle variazioni di temperatura.

Il prototipo, pioniere in Spagna, rappresenta il quarto aereo senza pilota progettato dall’ITER. Volerà a 8.000 metri d’altezza, ad una velocità di circa 80 km orari ed impiegherà circa un’ora per attraversare l’isola di Tenerife.

L’aereo viene alimentato esclusivamente con l’energia solare che cattura attraverso le celle fotovoltaiche poste sulle ali e dispone di un sistema di accumulamento di energia che consente di volare anche di notte o a condizioni di bassa radiazione solare.

Dispone inoltre di un sistema di navigazione in grado di seguire una traiettoria predefinita o pilotata da terra.

Tanto il sistema di navigazione, come la tecnica di laminazione delle celle fotovoltaiche sulle ali, erano stati precedentemente sviluppati dall’ ITER, in previsione della realizzazione del programma PRONTAS.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 82 = 86